Villa Massei a Massa Macinaia
location_cityArchitetture

Villa Massei a Massa Macinaia

Capannori, località Massa Macinaia, datazione edificio: XVII secolo; datazione giardino: XX secolo

Capannori

La Villa Massei a Massa Macinaia è un edificio del XVII secolo ed è un esempio di quelle residenze di campagna, legate alla produzione agricola e ben curate dal punto di vista architettonico, che si diffusero fittamente nelle colline intorno a Lucca, modificandone notevolmente il paesaggio.
La costruzione è situata a mezza costa, e per via della pendenza del terreno, ha tre piani nella parte a valle e soltanto due in quella a monte. Nella facciata a monte si apre un portico a cinque archi, elemento architettonico importante e frequente tra le ville lucchesi, che costituisce un ambiente di comunicazione tra l'edificio e il giardino. Quest'ultimo, in cui è presente un piccolo ninfeo, è molto interessante per la varietà delle essenze che vi si trovano e per la loro disposizione architettonica. Di recente vi è stato impiantato un giardino all'italiana, costituito da sedici aiole, recintate da basse siepi geometriche.
(Articolo a cura della Provincia di Lucca).

Capannori
Luoghi fortificati, castelli e torri medievali, alternati a ville rinascimentali dalle eleganti e raffinate architetture
Il vasto territorio del comune Capannori si estende tra l'Altopiano delle Pizzorne, i Monti pisani e la piana di Lucca formata dal prosciugamento del lago di Bientina. Le alture intorno al capoluogo sono disseminate di numerosi luoghi fortificati, castelli e torri medievali, alternati a ville rinascimentali dalle eleganti e raffinate architetture. ...
Approfondiscikeyboard_backspace