Museo della Contrada della Chiocciola, Siena
account_balanceMusei

Museo della Contrada della Chiocciola, Siena

Nella chiesa dei SS Pietro e Paolo esposizione di palli, costumi del palio e arredi liturgici

Siena

Il museo è annesso alla sede della contrada, la chiesa dei SS. Pietro e Paolo, del XVII secolo, ristrutturata nel XIX e di proprietà della contrada dal 1815.

E' costituito dalla sala degli arredi sacri dove sono raccolti oggetti liturgici dal XV secolo fino al XVII secolo e dalla Sala delle Vittorie dove sono esposti i palii vinti, i masgalani, gli oggetti relativi al palio e i costumi non più utilizzati eseguiti nel 1878, nel 1904, nel 1925 e 1957.

Nella chiesa si segnalano dipinti di Andrea e Raffaello del Brescianino (XVI sec.), di Ventura Salimbeni e Astolfo Petrazzi. Nella sala degli arredi sacri si segnalano una monumentale residenza lignea ottocentesca, un leggio col tetramorfo settecentesco e un antifonario del 1732.


Contatti:

Via S. Marco 35
SIENA (SIENA)
Telefono: 0577 45455
E-mail: museo@contradadellachiocciola.it


 

Siena
La città dove ogni pietra è rimasta immutata nei secoli
Siena si vede sin da lontano risplendere perfetta nel suo equilibrio medievale. I tre colli su cui siede si stagliano in un panorama campestre idilliaco, nel quale i confini dell’antico centro sfumano come un tempo in una campagna che a tratti sembra ancora quella ritratta nell’Allegoria del Buon Governo dipinta da Ambrogio Lorenzetti nelle stanze del Palazzo Pubblico. ...
Approfondiscikeyboard_backspace