Museo-Archeologico-Nazionale-Castiglioncello
account_balanceMusei

Museo Archeologico Nazionale di Castiglioncello

In mostra i corredi delle tombe etrusche e romane del promontorio

Map for 43.40224,10.408274
Castiglioncello

Il Museo Archeologico Nazionale di Castiglioncello si trova all’interno della grande pineta di Poggetto, vicino alla Baia di Porticciolo, e fu costruito nel 1914 a forma di tempietto di età ellenistica per volontà del Soprintendente dell'Etruria, Luigi Milani, per accogliere i numerosi corredi tombali messi in luce dalle imponenti campagne di scavo da lui stesso condotte.

Sul promontorio di Castiglioncello infatti sono state scavate oltre 300 tombe etrusche e romane, datate fra la fine del IV e gli inizi del I secolo a.C. e contenenti corredi particolarmente ricchi, a conferma che nell'area doveva essere ubicato un insediamento di vivace economia, con attività produttive e commerciali ben sviluppate. Le insenature del Quercetano a nord e di Portovecchio a sud garantivano alle navi un facile approdo per le operazioni di carico e scarico delle merci.

Nel Museo è esposta una selezione dei materiali provenienti dalla necropoli. Fra questi si segnala la splendida urna in alabastro del II sec. a.C. che conteneva le ceneri di Velia Cerinei, donna etrusca di rango elevato.


Info: polomusealetoscana.it

Castiglioncello
Sport e relax immersi in un borgo dal fascino cinematografico
Antico villaggio etrusco, Castiglioncello domina un piccolo promontorio che è l’ultima propaggine dei monti livornesi. Località turistica di prestigio internazionale, da alcuni vezzosamente ribattezzata “perla del Tirreno”, Castiglioncello è dotata di un fascino persistente. ...
Approfondiscikeyboard_backspace