Siti storici

Il Parco archeologico di Baratti e Populonia

Un museo a cielo aperto affacciato sul mare

Piombino

Il Parco Archeologico di Baratti e Populonia è un vero e proprio museo all’aperto della civiltà etrusca affacciato sul Tirreno. Si trova nel comune di Piombino e comprende diverse aree archeologiche, compresi i resti dell’antica Populonia, l’unica città costruita dagli Etruschi sul mare.

Camminando lungo la spiaggia del Golfo di Baratti gli occhi corrono verso la collina che, dal verde della macchia mediterranea, lascia affiorare i resti di Populonia.
Nella Necropoli di San Cerbone si trovano sepolture di vari periodi (dall’VII al V secolo a.C.), si va dalle tombe a tumulo - come la monumentale Tomba dei Carri, larga 28 metri - a quelle a edicola, come la Tomba del Bronzetto dell’Offerente, situata proprio a ridosso della spiaggia.  

La Necropoli di San Cerbone
La Necropoli di San Cerbone

Un viaggiatore dei primi del Novecento non avrebbe visto niente di tutto questo, perché all'epoca tutta la zona era sepoltadsotto le scorie ferrose, prodotte dai forni che in età etrusca e romana lavoravano l’ematite, un minerale ferroso proveniente dall’Isola d’Elba. Ancora oggi, percorrendo la Via del Ferro, si possono osservare gli edifici adibiti alla raffinazione del minerale.

Una vista sul Golfo di Baratti e sulle Necropoli
Una vista sul Golfo di Baratti e sulle Necropoli - Credit: Allie_Caulfield

Per ammirare una vista mozzafiato dell’ampia baia a mezzaluna del Golfo di Baratti si può salire lungo il sentiero boscoso di Via delle Cave fino al Belvedere. Scendendo poi verso il mare si scopre la Necropoli delle Grotte: qui, intorno al IV secolo a.C., furono scavate le tombe a camera, disposte su più piani e accessibili attraverso scalinate anch’esse ricavate nella roccia.

La maggior parte degli antichi reperti ritrovati in tutta la zona è esposta al Museo Archeologico del Territorio di Populonia, che si trova a Piombino.

 

Info: parchivaldicornia.it

Cover image credit: Allie Caulfield

Populonia
Un borgo affascinante e le antiche rovine circondate dal mare
Populonia fu città etrusca, uno dei più importanti centri del mondo antico per la lavorazione ed il commercio del ferro. Situato in cima ad una collina circondata dal mare, questo borgo ha un fascino indescrivibile. ...
Approfondiscikeyboard_backspace