fb track
larciano-dall-alto
Photo ©Discover Pistoia
location_cityEdifici storici

Il Museo Civico e il Castello di Larciano

Una raccolta unica di reperti archeologici risalenti fin dalla Preistoria

Map for 43.83266,10.8894
Larciano

Il Castello di Larciano è un'antica fortificazione realizzata fra l’XI e il XII secolo, con una struttura che presenta gli elementi tipici dell'età comunale: le mura perimetrali che inglobavano la chiesa e gli altri edifici, luogo sicuro per le popolazioni circostanti, il palazzo e la torre, il mastio, ultimo rifugio in caso di capitolazione delle strutture e dei mezzi di difesa, entrambi all’interno del cassero, la cui planimetria irregolare è legata alla conformazione del colle e alla presenza di elementi preesistenti.
Dalla torre si può ammirare un panorama unico sull’intero territorio, infatti nel passato veniva utilizzata per controllare gli spostamenti nell’area e per comunicare con tutte le altre fortificazioni collinari, e creare, così, un sistema difensivo molto efficiente.
Il cassero ospita, inoltre, dal 1975 il Museo Civico, dove è possibile trovare reperti archeologici di provenienza sia locale che nazionale come ceramiche da cucina, oggetti metallici, maioliche policrome, laterizi e porzioni pavimentali, tombe a incinerazione.La ricostruzione di una tomba a cappuccina ben documenta l’età romana. Il percorso museale ha anche una sezione didattica utile per poter ricostruire spaccati di vita del passato, attraverso oggetti di uso quotidiano.

Info: comune.larciano.pt.it
 

Larciano
Mura medievali appoggiate su dolci colline in un percorso a ritroso nel tempo
Alle pendici del Montalbano, Larciano si estende per una superficie di 21 Kmq., costituito dalle frazioni di S. Rocco, Larciano, Cecina e Castelmartini, nonché dai centri abitati di Baccane, Colonna e Biccimurri. Larciano Alto ha mantenuto l'impianto urbanistico medioevale, di cui si conserva la cinta muraria del XIII secolo, con tra porte di accesso al borgo. ...
Approfondiscikeyboard_backspace