fb track
Grotta Maona di Montecatini Terme
natureElementi naturalistici

Grotta Maona

Una delle attrazioni naturalistiche della Valdinievole, abitata da una rara comunità di pipistrelli

Map for 43.900580,10.776782
Montecatini Terme
Sulla strada che da Montecatini Terme porta all’antico centro originario della città, Montecatini Alto, vale la pena fare una sosta alla Grotta Maona.
Questa millenaria grotta naturale è infatti l’unica in Italia ad avere due pozzi: da quello di entrata si discende nella cavità, profonda 20 m e lunga 200 m, e dopo aver percorso gallerie in un’atmosfera da inferno dantesco, dove la natura e lo stillicidio delle acque hanno pazientemente disegnato cascate di stalattiti e foreste di stalagmiti, si risale alla luce del sole dal secondo pozzo, senza quindi ripetere la stessa via.
 
La grotta è stata scoperta nel 1860 in occasione di uno scoppio di una mina nella cava dove, un tempo, si estraevano i materiali per l'edilizia. Una casualità che ha svelato una delle meraviglie della Valdinievole.
 

Abitanti ‘speciali’ della millenaria grotta di Montecatini Terme sono una specie rara di pipistrelli: qui vive infatti una colonia di circa 30 esemplari che, col tempo, sono diventati il simbolo dell’attrazione naturale.

La grotta ha una temperatura costante di +15 °C, per cui si consiglia un abbigliamento adeguato (scarpe con suole di gomma, maglia, giacca impermeabile).

Per informazioni: info@grottamaona.it

Montecatini Terme
terme, Relax, sport, salute, shopping e divertimento
Montecatini Terme, posta a pochi chilometri da alcune delle maggiori città d’arte toscane e dai due principali aeroporti regionali, deve la sua notorietà alla proprietà terapeutiche delle sue acque, alla raffinatezza degli edifici e al patrimonio architettonico sorto intorno alle sorgenti. ...
Approfondiscikeyboard_backspace