Forte Stella
Siti storici

Forte Stella a Porto Ercole

Una fortificazione costruita dagli spagnoli nel 1500 da cui si gode un panorama mozzafiato

Loc. Forte Stella
Immaginate un fortino a forma di stella che si affaccia a strapiombo sull'azzurro del Mar Tirreno, una costruzione così perfetta da sembrare finta che in realtà risale al 1500. Tutto questo è Forte Stella di Porto Ercole, una  fortificazione che venne costruita attorno alla seconda metà del Cinquecento dagli spagnoli. Per realizzare l'imponente struttura gli spagnoli si rivolsero a Cosimo I de' Medici che affidò la direzione dei lavori agli architetti Bernardo Buontalenti e Giovanni Camerini. Il progetto impiegò molto tempo per essere portato a termine: Forte Stella infatti fu completato solo a metà Seicento.

La costruzione era utilizzata soprattutto come torre di avvistamento e ancora oggi permette di allargare lo sguardo su un panorama mozzafiato. Da qui è infatti possibile ammirare il lungo un tratto di costa che spazia dalla sponda meridionale dell'Argentario fino al promontorio di Capo Linaro presso Civitavecchia. In passato da Forte Stella si poteva anche comunicare attraverso segnali a vista con le vicine torri e fortificazioni sparse lungo tutto il promontorio dell'Argentario che costituivano un sistema difensivo praticamente inespugnabile.

Oggi è possibile visitare l'interno di Forte Stella e passeggiare lungo i camminatoi delle sue mura. La fortificazione inoltre ospita spesso mostre di arte contemporanea.
 

Contatti:
loc. Forte Stella
Porto Ercole
MONTE ARGENTARIO (GROSSETO)
Telefono: 0564 811925 uff. cultura 0564 811970
E-mail: lidia.ferrini@comune.monteargentario.gr.it
www.portoercole.org/webs/gallerie/stella/storia/index.htm

 
Argentario
Un angolo toscano di spiagge, calette e località
Alte e rocciose con piccole spiagge e calette, ecco le coste dell'Argentario rese note dalle sue località turistiche alla moda: Porto Santo Stefano, Porto Ercole o Capalbio, lì dove da anni si consuma l’estate più intellettuale dello stivale. ...
Approfondiscikeyboard_backspace