Forte Focardo - Capoliveri
Monumenti

Forte Focardo

Capoliveri

Sulla costa orientale del promontorio capoliverese, tra la spiaggia di Naregno e Capo Perla, si erge Forte Focardo: fortezza dell'epoca spagnola ed edificato nel 1678 da Don Ferdinando Foxardo, governatore del territorio sotto l'impero di Carlo V.

L'edificio è una fortificazione costiera con il compito di sorvegliare e di difendere la linea costiera su cui si trova. Struttura imponente dalla forma quadrangolare con quattro baluardi angolari e due bastioni che si affacciano sul lato nord e sud delle mura. Una possente struttura, con le mura rivestitte di pietra, a basamento a scarpa che si adatta perfettamente sul luogo in cui sorge. Attorno alle mura stava un fossato che garantiva più sicurezza in caso di attacco da terra o da mare. La struttura funzionò come difesa militare fino ale 1800 poi successivamente venne gradualmente trasformato come faro.

Si può raggiungere o dalla strada asfaltata per Capo Perla o dal sentiero che parte dalla cala di Naregno, passando sotto una pineta , una camminata che regalo scorci panoramici unici su Porto Azzurro.

Capoliveri
Tra spiagge e scenari indimenticabili, nel luogo ideale per gli innamorati
Posto nella parte sud orientale dell'Elba il paese si affaccia a terrazza su una dorsale del Monte Calamita. Il suo nome e le sue origini risalgono all'epoca romana e Caput Liberi che significava Colle di Libero, cioé sacro a Bacco, lo definiva come luogo ricco di vigneti e di ottimo vino. ...
Approfondiscikeyboard_backspace