Borgo di Dievole - Castelnuovo Berardenga
location_cityArchitetture

Borgo di Dievole

Località nel comune di Castelnuovo Berardenga

Castelnuovo Berardenga
Borgo la cui origine risale all'anno 1090 dato dall'affitto di alcuni beni del monastero di Sant'Eugenio a Pulisciano. Intorno alla metà del Duecento era un comune villaggio del contado senese, alla fine del Seicento vi è documentato un podere di proprietà dei Malavolti, i quali fin dai primi del XIV secolo avevano alcuni possedimenti intorno a Dievole.

Nel 1825 l'insediamento risulta costituito da una "casa di fattoria e di corte", un giardino, un frantoio da olio, un granaio e una chiesa. La parte centrale del nucleo è costituito dalal villa, il cui assetto attuale è il risultato di un ampio intervento ottocentesco su strutture preesistenti di forme cinquecentesche.
Castelnuovo Berardenga
Paesaggio collinare suggestivo dai numerosi castelli
Incastonato tra le fertili colline del Chianti e l'incredibile paesaggio delle crete, il vasto territorio comunale di Castelnuovo Berardenga circonda Siena a Nord e ad Est. Il paesaggio è quello delle colline che separano il primo tratto della valle dell'Ombrone da quella del suo affluente Arbia, che in alcuni tratti segna il limite amministrativo. ...
Approfondiscikeyboard_backspace