fb track
Montieri - vista dai boschi circostanti

Montieri

Antichi borghi tra i boschi delle Colline Metallifere

Leggi la storia Montieri su logo toscana ovunque bella Montieri - La chiesa a fiore sul monte d’argento - Toscana Ovunque Bella Montieri La chiesa a fiore sul monte d’argento Nel ricco sottosuolo del bosco di Montieri, oltre all’argento troverete l’origine della lingua italiana, abbondanti vapori e dell’ottima farina di castagne.Leggi la storia

Montieri è un borgo che sorge alle pendici di un poggio coperto da freschi boschi di castagni. Il suo nome deriva da Mons aeris (Monte del bronzo) in riferimento alla presenza nel territorio di ricchi giacimenti minerari. Il toponimo Bolunnio, attribuito a una località vicina al paese, farebbe pensare che Montieri sia stata terra etrusca, prima ancora che romana, come testimoniato da numerosi cunicoli rinvenuti nei dintorni e utilizzati per lo sfruttamento minerario. Tra tutti è da segnalare almeno il più bello e affascinante: la Buca delle Fate. Montieri mostra numerose tracce dell’epoca medioevale: della cinta muraria sono ancora visibili tre torri, passeggiando fra le caratteristiche viuzze del paese colpiscono le tipiche case-torri del XIII secolo e nella parte più elevata svetta il Cassero, cui erano annesse anche le antiche prigioni.

Oggi Montieri è una tranquilla località circondata dal verde di boschi di castagni, querce e faggi e dai due parchi naturali, quelli di Campo al Pera e del Piano. I dintorni di Montieri sono da sempre legati all’attività mineraria e il territorio colpisce per l’argento delle sue rocce, come nel caso del massiccio roccioso delle Cornate, il cui aspetto somiglia a un paesaggio lunare. In questa zona si trova il paese di Boccheggiano, che ha difeso a lungo la sua vocazione mineraria, e il cui paesaggio è impreziosito dalle Roste, imponenti cumuli di scorie di colore rosso. Da visitare anche i due borghi di Travale e Gerfalco, un borgo di grande interesse per la sua urbanistica medioevale rimasta quasi intatta. Questa zona è molto indicata per gli amanti del trekking, essendo presente una serie di percorsi che consentono di scoprire il Parco delle colline metallifere grossetane, nel quale queste frazioni sono calate armoniosamente.

Tra le manifestazioni tradizionali di Montieri sono da vedere i festeggiamenti in onore della Madonna dei Castagni, che si svolgono ogni tre anni; ed è da segnalar anche la Festa delle Contrade, che si svolge ogni anno nel mese di agosto.

&
LE ATTRAZIONI PIù RICERCATE A  Montieri
&
Il territorio
Colline Metallifere

Maremma Nord

Mare cristallino, riserve naturali e risorse dal profondo della terra
La Maremma del nord è una zona ricca di paesaggi suggestivi e diversi fra loro: dalle quercete dell’entroterra si passa alla tipica macchia mediterranea per arrivare armoniosamente al litorale ...
Approfondiscikeyboard_backspace