San Lorenzo di Vinacciara
Luoghi di culto

Pieve di San Lorenzo di Vinacciara

Minucciano, località Pieve S. lorenzo: Pieve XII sec. d.C.

Minucciano

La pieve di San Lorenzo a Minucciano presenta oggi la struttura dell'edificio che nel XII secolo fu probabilmente costruito su una chiesa risalente all'epoca altomedievale. La pieve fu costruita con pianta a croce latina a tre navate e abside semicircolare.
Nel corso del basso medioevo essa fu circondata da un recinto del quale si conserva una porta presso l'angolo sud-est.
La base del campanile fu edificata nel corso del Trecento e, tra il XVI e il XVII secolo, esso fu rialzato in contemporanea con la ricostruzione degli angoli della parte absidale, danneggiati da un evento sismico.
In età seicentesca, il portale maggiore fu sostituito con uno nuovo, che sull'architrave reca lo stemma bernardiniano e sugli stipiti una ricca decorazione con tralci e fiori. Alla stessa epoca si può attribuire anche la costruzione della struttura addossata al lato sud della chiesa.
Nel 1927 fu infine condotto un restauro che vide la sostituzione di alcuni conci e l'inserimento del bassorilievo in marmo bianco con l'immagine di San Lorenzo che regge la graticola nella lunetta sopra il portale.
(Articolo a cura della Provincia di Lucca).

Piazza al Serchio
Tra Garfagnana, Emilia e Lunigiana
Il Comune di Piazza al Serchio, centro gravitazionale di tutta l'alta valle, si trova nel punto di confluenza delle strade che collegano la Garfagnana con L'Emilia e la Lunigiana. E' caratterizzato da numerose piccole frazioni, di peculiare bellezza, quasi tutte racchiuse entro i due rami originali del fiume Serchio: Soraggio e Minucciano. ...
Approfondiscikeyboard_backspace