Montalbano, Pieve di San Leonardo - Cerreto Guidi
Luoghi di culto

Pieve di San Leonardo, Cerreto Guidi

Opere cinquecentesche di grande valore artistico

Cerreto Guidi

Nel cuore di Cerreto Guidi, nei pressi della Villa Medicea, si trova la principale chiesa di Cerreto Guidi, ovvero la Pieve di San Leonardo. L'edificio viene eretto probabilmente nel 1180 unendo la vecchia Pieve di San pietro alla nuova chesa di S. Leonardo. Nel corso dei secoli ha comunque subito delle modifiche fra cui l'ampliamento dell'edificio nel XIX secolo per arrivare alla creazione di tre navate. L'entrata è preceduta da un portico ed è affiancato da un campanile medievale, sicuramente aggiunti dopo la costruzioni.
 

All'interno si segnalano diverse opere del 1500: la tela attribuita al Ghirlandaio della Madonna in trono col Bambino tra i Santi Paolo e Leonardo, il dipinto di Cristofano Allori dove è rappresentato San Leonardo, un Crocifisso ligneo di Giambologna del XIV secolo e una fonte battesimale in terracotta invetriata di Giovanni della Robbia del 1511, le cui decorazioni raffigurano la vita di Giovanni Battista. Degno di nota anche il dipinto dove viene raffigurata l'apparizione della Madonna a San bernardo alla presenza dei Santi Girolamo e Michele Arcangelo, del pittore senese Giovan Battista Volponi.

 

 



 

Cerreto Guidi
Dimore storiche immerse nel Montalbano
Cerreto Guidi si estende in un territorio collinare prevalentemente agricolo, ricco ancora delle tradizionali coltivazioni della vite e dell’olivo. Sullo sfondo di una campagna curata e conservatasi nel tempo, case coloniche, fattorie, ville e chiesette rimandano a presenze tipiche del paesaggio collinare toscano. Le prime testimonianze storiche relative a Cerreto Guidi risalgono al 780. ...
Approfondiscikeyboard_backspace