fb track
badia-prataglia (7)
account_balanceMusei

Museo Forestale e Arboreto "Carlo Siemoni"

A Badia Prataglia un percorso per conoscere la flora e la fauna dell' Appennino

Map for 43.79466,11.877848
Badia Prataglia
Il Museo Forestale "Carlo Siemoni" di Badia Prataglia è dedicato all'ingegnere forestale boemo Karl Siemon, chiamato ad amministrare le foreste casentinesi dal granduca di Toscana Leopoldo II nel 1837. Ospita foto, gigantografie di flora e fauna dell'Appennino, un plastico della geologia del territorio, ricostruzioni di ambienti naturali, una xiloteca e reperti tassidemizzati di mammiferi appenninnici.
Accanto al museo si trova l'Arboreto, che è il più antico d'Italia e fu impiantato a metà dell'Ottocento da Siemon, per creare un sito di sperimentazione e acclimatazione di specie forestali esotiche, autoctone e  alberi secolari di numerose specie. Qui si trovano in tutto 139 specie su tre ettari, provenienti da tutto il mondo, tra cui le sequoie giganti, l'abete spagnolo, la criptomeria dal Giappone.
Badia Prataglia
Cosa vedere e cosa fare nel comune aretino
Non tutti conoscono Badia Prataglia, un piccolo paese attraversato dal Cammino di San Vicinio e dai percorsi del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. Il territorio è pronto così a svelare molti segreti a disposizione di quanti abbiano voglia di scoprirli. ...
Approfondiscikeyboard_backspace