Museo del Paesaggio Storico dell'Appennino - Firenzuola
account_balanceMusei

Museo del Paesaggio Storico dell’Appennino

A Firenzuola, percorsi audio visivi che documentano l'evoluzione del territorio

Firenzuola

Il museo è ospitato all'interno della storica abbazia di San Pietro a Moscheta, fondata nel 1034, che conserva all'esterno resti dell'edificio medievale.

E' stato creato con lo scopo di documentare la storia del paesaggio dell'Appennino con particolare riferimento alle trasformazioni del paesaggio vegetazionale e ambientale. La prima sezione è dedicata alla storia dell'abbazia di Moscheta e agli effetti che l'azione dei monaci vallombrosani ha avuto sulla organizzazione boschiva e insediativa. La seconda sezione è quella del "paesaggio percepito", dove campioni e modelli permettono al visitatore di esplorare il paesaggio dal di dentro. La terza sezione è formata da cinque scenari che mostrano le epoche storiche significative per la modificazioni dell'uso del territorio: 1) Il paesaggio delle selve e dei castelli; 2) Le Terre nuove, coltivi e boschi; 3) L'invenzione del paesaggio appenninico: strade, paesi campagne tra '700 e '800; 4) Il paesaggio della ville-fattorie fra '800 e '900; 5) Dalla montagna disabitata alla montagna riabitata.

La pinacoteca organizza attività didattiche e visite guidate su prenotazione per gruppi e scuole.

Le possibilità del Museo sono arricchite dal Ciaf Centro Infanzia Adolescenza Famiglia, laboratorio multifunzionale dedicato all'educazione ambientale, si trovano attrezzature tecniche, strumentazioni didattiche e giochi per bambini. Studenti e studiosi possono trovare qui uno spazio per lezioni, workshop, conferenze e laboratori.

Un'ala della Badia ospita inoltre le nuove sale polifunzionali dotate di videoproiettore, impianto audio e sedie con scrittoio. Le sale, recentemente ristrutturate e particolarmente adatte per convegni, seminari, riunioni e conferenze stampa, si affacciano direttamente sull’antico chiostro offrendo una scenografia affascinante e suggestiva anche per mostre, spettacoli teatrali e rassegne musicali. Uno spazio adatto anche ai gruppi e per i ritiri.


Orari:

Luglio e agosto: tutti i giorni tranne il lunedì ore 10-13, 14-18

Settembre e ottobre: sabato, domenica e festivi ore 10-13, 14-18

Chiuso novembre-marzo

Prezzo:
3,00 € intero; ridotto per comitive, per bambini e gruppi scolastici 1,50 €.


Accesso handicap:

Si

Contatti:
Museo del Paesaggio Storico dell'Appennino (Badia di Moscheta-Firenzuola, Fi) 055 8144900; 055 8144304

Ischetus s.c.r.l. 055 5535003

e-mail: moscheta@ischetus.it
Sito: http://www.mugellotoscana.com/it/musei/museo-del-paesaggio-storico-dellappennino.html

Abbazia di San Pietro
Moscheta
FIRENZUOLA (FIRENZE)
Telefono: 055 8144900; 055 845271
E-mail: servizi.culturali@cm-mugello.fi.it
http://www.zoomedia.it/Firenzuola/museoappennino.html

Firenzuola
Sulle orme della storia tra castelli, artigianato e sapori
Il nome del paese, che significa piccola Firenze, fu suggerito dallo storico Giovanni Villani ( XIV secolo), che ideò anche lo stemma raffigurante per metà l’arma del comune di Firenze (il giglio) e per l’altra metà del popolo (la croce rossa in campo bianco). ...
Approfondiscikeyboard_backspace