Orto botanico "Pania di Corfino"
natureElementi naturalistici

Orto botanico "Pania di Corfino"

Un percorso nella Comunità Montana della Garfagnana

Villa Collemandina
Sorto nel 1984 per iniziativa della Comunità Montana della Garfagnana, l´Orto Botanico "Pania di Corfino" si trova in un´ampia radura della faggeta, situato a 1370 mt di altitudine nel Parco Naturale dell'Orecchiella, e raccoglie, tutela e conserva la flora autoctona dell'Alto Appennino Lucchese.

Fra le specie coltivate in particolare sono presenti quelle rare e in via di estinzione, ed inoltre le spontanee di uso tradizionale sia nella medicina popolare che nell'alimentazione delle popolazioni dell'Alta Garfagnana. L'orto è diviso in settori: flora dei boschi, dei prati, dei pascoli, delle brughiere, delle torbiere, dei macereti e delle rupi.

La visita consente non solo l´osservazione delle numerose specie vegetali presenti ma ha anche il significato di una breve escursione naturalistica, attraverso la ricostruzione degli ambienti naturali dell´Alto Appennino Lucchese quali le brughiere, le rupi, i macereti, e le torbiere, i pascoli ed i boschi.

Orario:
Dal 25 Giugno al 10 settembre tutti i giorni ore 9-12.30 e 14.30-18; nel restante periodo previo appuntamento telefonico con il responsabile presso la Comunità Montana della Garfagnana, geom. Fabio Lucchesi, tel. +39 0583 65452-658990.

Prezzo:
1,00 € con possibilità di visita guidata gratuita

Accesso handicap:
Parziale
Villa Collemandina
Un territorio dalla storia antica
Recenti scoperte archeologiche evidenziano che il territorio fu abitato prima dagli Etruschi, poi dai Liguri-Apuani fino alla conquista dei Romani nel 180 a.c.. Alcuni paesi sono molto antichi. La loro storia fu certamente quella di tutti i villaggi garfagnini sorti, quasi sempre in posizione eminente, più o meno fortificati, a scopo difensivo. ...
Approfondiscikeyboard_backspace