Mulazzo
Valle del Magra map

Valle del Magra

Itinerari tra siti archeologici e castelli medievali

Dalla bellezza del litorale alla dolcezza delle colline per arrivare all’Appennino Tosco-Emiliano: questa è la Valle del Magra, un territorio ricco di storia e meraviglie naturali che si estende tra la provincia di Massa Carrara e la Liguria.

La Valle del Magra è stata abitata sin dall’antichità dai Liguri Apuani, un popolo di pastori che ha lasciato come testimonianza del suo insediamento le famose statue stele, misteriosi monoliti dalla forma umana che probabilmente simboleggiavano la Dea Madre e che si possono ammirare nel Museo delle Statue Stele a Pontremoli.

La Valle del Magra conserva anche il segno della dominazione romana di cui il bellissimo sito archeologico di Luni è la testimonianza più interessante.

E' qui che si trova il primo tratto toscano dell'antica Via Francigena che univa la pianura padana al Tirreno. Su quella stessa strada sono stati recuperati sentieri e mulattiere inseriti in percorsi trekking fra i più suggestivi, costellati da decine di castelli, torri isolate e fortezze che appaiono improvvise, arroccate sui colli e tra il verde delle valli, silenziosi testimoni del passato.