Vitellone bianco dell' Appennino Centrale
Carne e pesce

Vitellone bianco dell'Appennino Centrale

Dalle montagne toscane una carne di alta qualità

style
Categoria
Carne e pesce
L' area geografica di rpoduzione della carne è rappresentata dal territorio  delle province collocate lungo il dorsale appenininico del Centro Italia.Il termine Vitellone Bianco fa riferimento a tre razze bovine: Chianina, Marchigiana e Romagnola, il pregio e la tipicità di questo tipo di carne è dovuto alla combinazione tra il patrimonio genetico delle razze, il sistema di allevamento e l' alimentazione utilizzato. I sistemi di allevamento sono preminentemente riconducibili a quelli tradizionali della posta fissa o semilibera dei soggetti all'ingrasso e gli alimenti utilizzati nella fase di accrescimento e di ingrasso sono prevalentemente di produzione aziendale.

Il prodotto
Questo prodotto, dal colore rosso vivo e dalla consistenza elastica, deve la sua fama  alla succulenza, al nutrimento e alla qualità della carne ; caratteristiche che derivano dal regime alimentare delle bestie durante l' allevamento.

Gastronomia
La carne del Vitellone dell'Appennino centrale è ottima alla griglia, con l'aggiunta di un filo d'olio extravergine d'oliva a cottura ultimata. Da sottolineare il valore altamente nutritivo: elevato tasso proteico, basso contenuto di grasso e ottimo livello di ferro.
&
Scopri questa zona turistica
Appennino
Neve e natura sono il binomio perfetto per descrivere una delle zone turistiche più amate della Toscana: l’Appennino e il celebre passo dell'Abetone, in assoluto la più nota stazione sciistica della Regione. ...
Scopri Appenninokeyboard_backspace