Raveggiolo
Formaggi e salumi

Raviggiolo del Mugello: buono dall'antipasto al dolce

Dalla zona montana a cavallo fra Toscana e Romagna, un delizioso formaggio a pasta molle

style
Categoria
Formaggi e salumi

Formaggio fresco a pasta molle, dal colore bianco intenso e forma cilindrica, il Raviggiolo (o Raveggiolo) del Mugello viene prodotto con latte di mucca, rientrando a pieno titolo, per storia e tradizione, fra le specialità più tipiche della zona appenninica fra Toscana e Romagna, con particolare riferimento al Comune di Palazzuolo sul Senio. Il latte pastorizzato viene inoculato con fermenti lattici termofili, salato ed unito al caglio, che ne favorisce la coagulazione. Segue la rottura manuale della cagliata e l'inserimento in appositi stampi circolari, che vengono poi sistemati in celle frigorifere ad una temperatura di circa 4°: la consegna delle forme per la vendita avviene il giorno stesso, o al più tardi nel corso della mattina seguente. Molto apprezzato anche al di fuori dei confini regionali, il Raviggiolo, da sempre splendida base per la preparazione di dolci e ripieni per i classici ravioli "alla mugellana", può essere apprezzato anche al naturale o servito con un filo d'olio extra vergine di oliva, magari come gustoso inizio pasto.

.

&
Scopri questa zona turistica
Mugello
Terra di artisti, disegnata con cura e coltivata con amore, è terra desiderata il Mugello, e non potrebbe essere altrimenti. ...
Scopri Mugellokeyboard_backspace