Cardi
Frutta, verdura e dolci

Il "Gobbo" livornese protagonista a tavola

Spazio al cardo nella tradizionale cucina labronica

style
Categoria
Frutta, verdura e dolci

Fra gli ortaggi che più si legano per storia ed importanza alla Val di Cornia, il Cardo (o Gobbo) locale trova da sempre largo spazio nelle preparazioni culinarie della tradizione labronica.

Il Cardo della Val di Cornia, altrimenti noto con il nome di Gobbo della Val di Cornia, è un ortaggio fra i più tipici dell'omonima vallata livornese. Di forma eretta, la sua parte commestibile si presenta di un bel colore bianco brillante, con sapore tendenzialmente amarognolo. La semina avviene in genere verso l'inizio di agosto, in terreni precedentemente lavorati in profondità, e la raccolta, a cui si affianca uno scrupoloso lavoro di controllo visivo, finalizzato ad evitare la presenza di muffe o altre avversità, ha luogo fra ottobre e dicembre. Fra le caratteristiche principali legate alla coltivazione di questa varietà, va annotata la "autoproduzione" dei semi, effettuata in azienda, che premette di conservare integre le qualità organolettiche della specie.



&
Scopri questa zona turistica
Costa degli Etruschi
La Costa degli Etruschi è un tratto di litorale caratterizzato dall’intensità della natura e dalla forza dei suoi colori, dalle spiagge belle e diverse e dall’impronta di una storia millenaria. ...
Scopri Costa degli Etruschikeyboard_backspace