??????

Ricetta per la torta Pupporina

Per celebrare san Bartolomeo la sera del 24 agosto, a Bozzano, l’usanza antichissima prevede che le donne del paese facciano un dolce rotondeggiante che ricordi, nell’immaginario collettivo un seno. Una volta pronto, il dolce viene consegnato ai bambini che lo portano, in processione, alla cappella di San Bartolomeo, dove verrà benedetto e poi mangiato. La tradizione popolare riteneva che questo dolce avesse la proprietà di dare molto latte alle donne che dovevano allattare: da qui il nome e la forma del dolce.

Descrizione delle metodiche di lavorazione:
La pupporina viene fatta con farina, uova, zucchero, burro, lievito, semi d’anice, un pò di marsala e sassolino, scorza di limone; la
preparazione di questo dolce tradizionale è molto semplice.
&
Scopri questa zona turistica
Versilia
Spiagge dorate, un entroterra di piccoli borghi e parchi naturali da scoprire, un clima mite e una vita notturna ricca di spettacoli e intrattenimento: tutto questo è la Versilia. ...
Scopri Versiliakeyboard_backspace