fb track
panorama Alpi Auane
directions_walkEscursioni e tours

Traversata delle Alpi Apuane a piedi

Emozionante trekking vista mare tra storia, leggende e panorami mozzafiato


Scarica la brochure
Servizi inclusi
  • Organizzazione del viaggio e assicurazione
  • Servizio guida
  • Cene, pernottamenti in rifugio in camere multiple o camerate, colazioni dalla sera del primo giorno alla mattina dell’ultimo
Servizi esclusi
  • Viaggio per raggiungere il punto di ritrovo ed il ritorno
  • Pranzi al sacco (i rifugi possono prepararci i panini per le escursioni giornaliere da pagare in loco)
  • Eventuali extra
Dove
Alpi Apuane
MEETING POINT: Ore 10:00 Stazione ferroviaria di Pietrasanta.
Alpi Apuane map
Programma

1°Giorno: Casoli - Rif. Forte dei Marmi
Ci troviamo alle ore 10 alla stazione di Pietrasanta. Con pulmino privato raggiungiamo il piccolo paese di Casoli, da dove saliamo fino alla Focetta di S.Vincenzo. Giunti a Campo all’Orzo proseguiamo verso le Foci del Termine e del Pallone. Risaliamo fino al Callare Matanna per poi riscendere sul Rifugio Forte dei Marmi all’Alpe della Grotta, meta di questa prima giornata di cammino.

2° Giorno: Rif. Forte dei Marmi - Rif. del Freo
Saliamo prima alla Foce di Petrosciana, poi allo spettacolare arco del Monte Forato. Con percorso ricco di saliscendi, proseguiamo fino alla Foce di Valli. Affrontiamo ora il sentiero che, tagliando il versante sud ovest della Pania della Croce, ci conduce al Rifugio Del Freo che ci accoglierà per la notte.

3° Giorno: Rif. del Freo - Rif. Puliti
Saliamo il Monte Corchia per la cresta sud-est. Scendiamo per tracce sulle cave di retro Corchia quindi sul valico di Fociomboli e all'alpeggio del Puntato. Aggirando il Monte Freddone arriviamo in località Tre Fiumi e da qui, passando per Campagrina e Arni, risaliamo fino al Rifugio Puliti, punto di arrivo di questa giornata.

4° Giorno: Rif. Puliti - Rif. Nello Conti
Si risale la valle della Turrite Secca, fino al Passo Sella. Si scende quindi lungo la Val d’Arnetola fino all’innesto della storica Via Vandelli. Da qui saliamo nuovamente, prima fino ad un pianoro di cava, poi per il Canale Colubraia, con un continuo zigzagare che termina al Passo della Tambura in ambiente molto suggestivo. Scendiamo infine sul Rifugio Nello Conti.

5° Giorno: Rif. Nello Conti - Rif. Orto di Donna
Torniamo al Passo della Tambura dove inizia la salita alla cima della Tambura lungo la cresta sud. Scendiamo per la cresta nord fino al Passo della Focolaccia, quindi raggiungiamo la Foce di Cardeto da dove scendiamo sul Rifugio Orto di Donna in località Cava 27, concludendo la tappa odierna.

6° giorno: Rif. Orto di Donna - Rif. Carrara
Saliamo alla Finestra del Grondilice, scendiamo sulle Foci Rasori, di Navola, di Vinca e poi ancora per un breve tratto, quindi riprendiamo a salire fino alla Foci del Pollaro e del Fanaletto. Raggiungiamo le Foci della Faggiola e di Pianza, aggiriamo il Monte Borla da nord fino ad arrivare al Rifugio Carrara, meta finale della nostra traversata.

7° Giorno: Fine tour
Dal Rif. Carrara scendiamo in pochi minuti fino alla località Campocecina per le ore 9. Con pulmino privato raggiungiamo la stazione di Carrara Avenza alle ore 10 circa.

N.B. In caso di mal tempo i programmi giornalieri potrebbero subire variazioni. 

Viaggio itinerante con zaino in spalla e pernotto in rifugi in camere multiple. Adatto a camminatori allenati ed esperti.

Quando
Domenica 30 giugno 2019

Sabato 06 luglio 2019

Organizzazione
Walden Viaggi a Piedi
Walden viaggi a piedi
P.IVA: 06092530481
Via del Castagno 16
Firenze
055-9166690