fb track
Piste da sci - Abetone

Abetone Cutigliano

La meta ideale per vacanze tra sport e natura tutto l'anno

Leggi la storia Abetone Cutigliano su logo toscana ovunque bella Abetone Cutigliano - Viaggio alla scoperta delle terre di nessuno - Toscana Ovunque Bella Abetone Cutigliano Viaggio alla scoperta delle terre di nessuno Un popolo battagliero sul valico del ParadisoLeggi la storia

Il territorio di Abetone Cutigliano, immerso in un’imponente foresta di conifere, è una destinazione ideale per gli amanti della natura e degli sport invernali (e non). La zona è una meta invitante durante tutto l’anno, grazie alla sua nutrita proposta di percorsi segnati per le escursioni e per il trekking.

Durante la stagione invernale, infatti, le piste della stazione sciistica sono frequentatissime dagli appassionati della neve, mentre, durante la bella stagione, l’area diviene, in virtù delle numerose possibilità escursionistiche, un luogo privilegiato per chi voglia vivere a contatto con il paesaggio.

Un’occasione per approfondire la conoscenza di queste montagne la dà l’Ecomuseo della Montagna Pistoiese, con vari itinerari che consentono di scoprire vecchi mestieri, usanze, flora e fauna del territorio. Un’interessante tappa è costituita sicuramente dall’Orto Botanico.

Qui suggeriamo alcuni percorsi di notevole interesse paesaggistico, mentre, per una conoscenza approfondita dei sentieri, è utile far riferimento alla cartografia del Club Alpino Italiano (CAI). Partendo da Boscolungo si può raggiungere il Monte Libro Aperto (a 1937 metri d’altezza), dal quale si gode un vastissimo panorama. Da lì è possibile, dopo altre due ore, arrivare al Monte Cimone che, con i suoi 2.165, è la più alta vetta dell’Appennino Tosco-Emiliano. Sempre da Boscolungo altri due percorsi conducono l’uno a Foce di Campolino (a quota 1775) e l’altro a diversi suggestivi laghi di alta quota, non a caso noto come “variante dei laghi”.

Per passeggiate più soft si può scegliere di ritrovarsi nella piazza in cui sono collocate le celebri piramidi o recarsi nel pittoresco borgo di Cutigliano, perfetto da esplorare a piedi. Tra gli elementi della cittadina, per primo attirerà l’attenzione il palazzo dei Capitani della Montagna, con la sua fitta schiera di stemmi nobiliari, perfetti da ammirare dall’ombra dell’antistante Loggia quattrocentesca. A due passi dalla piazzetta del municipio si aggiungerà la chiesa della Madonna di Piazza e, appena fuori dall’abitato, il ponte alla Pallaia e la Chiesa di San Bartolomeo.

Un’altra ridente località è Melo, nota per l’abbondanza di mirtilli e degli altri frutti di bosco. Da qui una strada carrabile si inerpica sino al Rifugio della Doganaccia (raggiungibile anche tramite funivia), luogo ideale per gli amanti degli sport invernali. Salendo ancora si raggiungerà prima il Rifugio della Croce Arcana (a 1730 metri) e poi il suggestivo Lago Scaffaiolo; oppure, in un paio d’ore abbondanti, il Libro Aperto (quasi a quota 2000), passando per il punto panoramico della Cima Tauffi.

&
LE ATTRAZIONI PIù RICERCATE A  Abetone Cutigliano
&
Il territorio
Campo Tizzoro, Montagna Pistoiese

Pistoia e Montagna Pistoiese

Una montagna per ogni stagione, borghi e città d'arte preziosi
La Montagna Pistoiese si estende dall'Alpe delle Tre Potenze fino alle pendici orientali di monte La Croce, nei pressi della Foresta dell'Acquerino. ...
Approfondiscikeyboard_backspace