Terre di Siena a cavallo

Scenari da scoprire nel ritmo lento della natura

Scoprire le Terre di Siena a cavallo significa affidarsi ai sensi per vivere in pieno la percezione di un paesaggio in movimento integrandosi perfettamente in un ambiente puro: il viaggio, lo spostamento, i percorsi abbandonano le rotte obbligate condivise da uomini e motori nel segno del movimento ispirato ai ritmi di madre natura dove anche il viaggio o la semplice vacanza acquistano una diversa dimensione temporale.

Dalla semplice escursione al vero e proprio viaggio questo angolo di Toscana autentica offre a cavalli e cavalieri la possibilità di stare bene lontani dalle logiche del turismo inteso come bene di consumo. Ci si sposta in luoghi apparentemente remoti ma Siena e la Piazza del Campo con la torre del Mangia non sono mai lontani.

Se è vero che le Terre di Siena sintetizzano più di ogni altro luogo il concetto di "arte del paesaggio" è anche vero che in questa Toscana evocativa e armoniosa, visiva e sentimentale ben si colloca l'idea di "arte equestre". In particolare l'itinerario prevede due anelli uno di 60 km (A -C) e l’altro di una tratta (B) per un totale di 175 e tutti gli anelli ripercorrono parte dell'affascinante e storica Via Francigena.

Per approfondimenti, numeri utili e informazioni: clicca qui

Per visualizzare il percorso sulla mappa:  clicca qui