fb track
Vigneti nei dintorni di Fosdinovo
Photo ©Terre Apuane

Massa: itinerario tra cave, vino e antichi sapori

In viaggio dal lungomare alle montagne

Prima tappa
Da Massa a Marina di Carrara

Il viaggio inizia a Massa, una città che sorprende con l’imponente Castello Malaspina, che domina la città dall’alto di un colle roccioso, il sontuoso Palazzo Ducale, che si affaccia sulla scenografica Piazza Aranci, e il Duomo, di origine medievale, ampliato ed abbellito più volte nel corso dei secoli.

Tra il centro e la marina, nella splendida cornice della dimora storica di Villa La Rinchiostra, un affascinante percorso è dedicato alle opere dello scultore massese di fama internazionale Gigi Guadagnucci, dallo stesso donate alla città natale. 
Da Marina di Massa si percorre il lungomare in direzione Marina di Carrara.

Seconda tappa
Carrara

Dopo il porto si arriva fino Carrara. Qui meritano una visita l'Accademia di Belle Arti, il Duomo, Piazza Alberica, il Museo di San Francesco e il CARMI - Museo Carrara e Michelangelo. Superato il centro storico, ci si immette sulla SS 446 in direzione Fosdinovo.

Segue un tratto in salita: si superano i paesi di Gragnana e Castelpoggio, da cui si ha una magnifica panoramica su tutta la piana di Luni, Marinella e Montemarcello

Terza tappa
Fosdinovo

Si procede poi fino a Fosidnovo, terra antica che domina la piana della Val di Magra e di Luni, nelle sue strade si respira l'aria di una terra di confine, si avverte il mare, senza dimenticare le montagne; la sua cucina è tutta da scoprire, nei ristoranti di qualità.

Arrivati a Fosdinovo si consiglia di degustare i locali “sgabei” farciti con formaggi e salumi, accompagnati in questo caso dal Vermentino dei Colli di Luni.

&
Enogastronomia
in zona
hotel 96 Alloggi event 2 Eventi