Parco delle Alpi Apuane

Lunigiana, patrimonio naturale

Itinerari fra i gioielli naturalistici

Le meraviglie della Lunigiana si lasciano scoprire passo dopo passo. Un itinerario fra i luoghi naturalistici più belli di questo territorio, fra grotte, orti botanici e parchi naturali.

Tra i fiori e i pesci dell’Appennino

Centro per la Biodiversità dei Frignoli - Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano
Il Centro “I Frignoli” offre a tutti la possibilità di poter ammirare dal vivo piante che vivono nei vari ambienti della Lunigiana, dai boschi mediterranei vicini al mare, fino alle piante rare e preziose delle vette dell’Appennino e delle Alpi Apuane, che non sempre è possibile vedere per la loro impervia posizione.
Attività: visita guidata al Centro “I Frignoli”, che comprende orto botanico alpino con ricostruzioni ambientali e collezioni a tema e allevamento per il ripopolamento della trota fario in tutte le sue fasi, approfondendo il concetto di Biodiversità vegetale ed animale, ed eventuale passeggiata sul sentiero delle 5 foreste.

Il parco delle grotte di Equi Terme
Parco Regionale delle Alpi Apuane
Vedere l’interno di una montagna è un’occasione che non si presenta molto facilmente, le Grotte di Equi Terme offrono una delle poche possibilità di visitare le Alpi Apuane dall’interno, con un percorso facile e attrezzato.
Attività: Visita guidata al Parco delle Grotte di Equi: visita guidata in grotta, visita alle “marmitte dei giganti”, visita al museo delle grotte, che permetterà di avvicinarci ai principali fenomeni carsici della zona apuana e un approfondimento relativo alla primitiva presenza umana nella zona.

L’antico mulino ad acqua di Arlia
Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano
In uno scenario ambientale suggestivo, a pochi km da Fivizzano, nella valle del torrente Rosaro, si trova un antico mulino ad acqua con tre macine in pietra: una per il grano, una per il granturco e una per le castagne. La struttura è stata interamente restaurata dalla Comunità Montana della Lunigiana, questo intervento ha così reso nuovamente funzionante il meccanismo per dimostrazioni didattiche. Nel locale usato originariamente come magazzino, è inoltre allestita una mostra sui mulini ad acqua della Lunigiana, dove fino all’800 se ne contavano ben oltre 400.
Attività: visita guidata al mulino in cui scopriremo il funzionamento dell’antico mulino, partecipando direttamente alle fasi di macinatura.
&
Natura