prodotti tipici

L'eccellenza dei sapori toscani
Antica tradizione in tavola

Ricette e gusto, le strade dell'enogastronomia

Arte e tradizione, questi sono gli ingredienti che rendono la Toscana così speciale. Un patrimonio immenso che passa anche in cucina, da rendere così ogni momento della vacanza un'esperienza unica.

Gli ingredienti genuini, nati direttamente dalle terre toscane, e le antiche ricette, create dalle mani sapienti delle donne del passato, vi condurranno in un viaggio straordinario tra i saperi e i sapori di una cultura enogastronomica millenaria. Dalle etichette più famose ai piatti tipici, sarà una scoperta anche di angoli suggestivi e scenari mozzafiato. Nelle più belle città d'arte e nei piccoli borghi medievali non sarà difficile trovare una trattoria, un ristorante o una bottega dove poter gustare, e magari anche comprare, queste prelibatezze, una gioia per il corpo e per lo spirito.

Iniziate questo itinerario di delizie dall'eccellenza della pasticceria: Siena è la protagonista assoluta.  Fermatevi nei caffè storici, magari in Piazza del Campo o in Piazza del Duomo, e concedetevi un piccolo momento di piacere con i Ricciarelli di Siena, il Panforte Margherita o i Pici Senesi. Da qui partirà il vostro percorso esplorando i molti capolavori rinascimentali presenti in città. Una visita all'arte e alla storia sensese assaporando i dolci tipici, quelle specialità che la hanno resa famosa nel mondo dei Gourmet e che in qualche modo ne caratterizzano i profumi e i sapori.

Ricette Tradizionali con istruzioni semplici e chiare ma mantenendo i sapori e il gusto di un tempo, questa è la buona tavola toscana. Non è un viaggio in Toscana se non si è assaggiata la Pappa al Pomodoro: un piatto dal gusto naturale che si fa dove c'è il pane buono e l'olio speciale, proprio come in questa regione. E ancora la zuppa di pane, la minestra di farro, la panzanella, la trippa e il castagnaccio, nati un tempo per i pasti poveri dei contadini ma oggi diventati arte culinaria nel mondo.

A Firenze dopo aver ammirato i capolavori degli Uffizi fate una sosta per assaporare la cucina fiorentina doc. La bistecca fiorentina  ne è senz'altro il simbolo, la quale riesce sempre a stupire i buongustai grazie alla qualità della carne e all'abilità del taglio e della cottura. Ogni pranzo che si rispetti inizia sempre però dal tipico antipasto toscano: un mix speciale tra salumi, formaggi e crostini.

Sono tante quindi le pietanze che vengono ancora preparate alla maniera di una volta, come facevano le nostre nonne. Cosa aspettate? Venite a provarle tutte e vi innamorerete di questa regione.

di Jennifer Mallegni