Bicicletta

La Valle dell'Ombrone: trekking e bici

Sentieri fra antichi centri e oasi

Boschi e fiumi, centri storici e monumenti isolati rendono la valle meritevole di una visita attenta. Dal punto di vista naturalistico, la zona più interessante coincide con le Riserve Naturali del Farma e del Basso Merse, al confine tra le Provincie di Grosseto e di Siena, che includono boschi di cerro e roverella e una ricca macchia mediterranea. 

Sulle due rive dell'Ombrone il paesaggio diventa più dolce e alterna i campi coltivati ai boschi, agli incolti e ai filari di cipressi che ricordano la vicina Val d'Orcia. Una fitta macchia mediterranea riveste le colline di Sticciano, Batignano e Roselle, affacciate sulla pianura di Grosseto.

Tra i numerosi centri storici meritano una visita Casal di Pari, Pari, Civitella Marittima, Paganico, Campagnatico, Sasso d'Ombrone, Batignano e Sticciano. La città etrusca e romana di Roselle è tra le più importanti della Toscana.

Alle Terme di Petriolo ci si può collegare con i sentieri della Provincia di Siena, al castello del Belagaio si incontrano quelli del Trekking Roccastrada, a Cinigiano e Castiglioncello Bandini ci si collega con i percorsi dell'Amiata.

Da Paganico a Campagnatico
Percorso a cavallo e in bicicletta - 8 km

Sulla destra orografica dell'Ombrone, questo percorso su strade sterrate conduce dalle mura medievali di Paganico al borgo di Campagnatico.

Da Casal di Pari al Castello del Belagaio
Percorso a piedi, a cavallo e in bicicletta - 9 km

Un piacevole percorso che segue 2 km di strada asfaltata che poi più avanti diventa sterrata. Da Casal di Pari si va a ovest e si costeggia il Poggio dei Leccioni e il Poggio al Perello, entrando poi nella Riserva Naturale del Farma. Una discesa precede l'arrivo al Castello del Belagaio, raggiunto da due itinerari del Trekking Roccastrada.

Da Casal di Pari a Pari e alle Terme di Petriolo 
Percorso a piedi, a cavallo e in bicicletta - 9 km

Un percorso a semicerchio verso la valle del Merse, che inizia a Casal di Pari, tocca il centro storico di Pari e si conclude alle Terme di Petriolo, che conserva parte delle mura quattrocentesche. Si può proseguire sui sentieri della Provincia di Siena verso Monticiano, Montalcino o Buonconvento.

Da Pari a Monte Antico    
Percorso a piedi, a cavallo e in bicicletta - 11 km

L'itinerario si svolge a saliscendi fino al Poggio di Nanni, poi scende alle campagne sulla destra orografica dell'Ombrone e le percorre fino alla chiesa e al castello di Monte Antico. E' possibile compiere un anello di 3,5 km intorno alla collina di Monte Antico.

Da Batignano a Sticciano
Percorso a piedi, a cavallo e in bicicletta - 10 km

Un bell'itinerario sulle colline tra la Valle dell'Ombrone e le bonifiche della valle della Bruna. Raggiunto in salita il Convento si scende verso il Fosso Michelaccio, poi si risale al Poggio Valdidonna e a Sticciano.

Da Sticciano a Montorsaio  
Percorso a piedi, a cavallo e in bicicletta - 9 km

Analogo ma più solitario del precedente, attraversa i boschi e la macchia mediterranea ai piedi del Poggio Leoni e raggiunge la strada sterrata e Montorsaio. Da un bivio si può piegare a destra raggiungendo in 3,5 km Batignano.

Da Paganico a Montorsaio
Percorso in bicicletta - 9 km

Una scorrevole strada tra boschi e campi, asfaltata fino a una grande cava e poi sterrata, permette di salire dalle rive dell'Ombrone al panoramico borgo di Montorsaio.

Da Sasso d'Ombrone a Monte Cucco   
Percorso a piedi, a cavallo e in bicicletta - 12 km

Un piacevole percorso sulle colline della sinistra orografica dell'Ombrone, che tocca Poggi, prosegue a mezza costa e raggiunge in salita il borgo di Monte Cucco. Si può completare l'escursione con un anello di 3,5 km a sud di Monte Cucco.

L'anello di Cinigiano e Castiglioncello Bandini   
Percorso a piedi, a cavallo e in bicicletta - 21 km

Un lungo anello in buona parte su strade sterrate, sulle colline ai piedi del versante occidentale del Monte Amiata. Dirigendosi a nord verso la Porrone a il Poggio Campi Bui, si torna poi a sud su un ampio crinale incrociando la strada da Cinigiano a Monticello Amiata. Al ritorno si attraversa la valle del torrente Melacce.

I Sentieri di Monticello Amiata
Percorso a piedi, a cavallo e in bicicletta - 14 km

Vari itinerari permettono di esplorare le colline ai piedi del versante occidentale dell'Amiata. Si può scegliere tra un anello a nord del paese (3,5 km), il sentiero che attraversa la valle del Torrente Zancono e raggiunge Montelaterone (3,5 km) e quello che aggira il Poggio Materaio e raggiunge Salaiola (7 km complessivi).
&
Altri itinerari