Grotta dell'Onda

Il Monte Matanna

Un gratificante itinerario per mountain bike che si svolge nella parte meridionale della Alpi Apuane, si attraversano campi terrazzati lungo la collina e percorrendo antichi sentieri si raggiunge la vetta lungo una panoramica cresta

Nonostante la montagna non sia molto alta la salita è dura e divertente e la vista dalla cima è ampia e spettacolare: verdi vallate verso la costa, il mare, le isole, e attorno i picchi rocciosi delle Apuane meridionali.
La visita della Grotta dell'Onda è facoltativa e richiede una breve deviazione dal percorso diretto tra la foce del Crocione e Trescolli.
Il sentiero 106 sale senza soste fino alla fonte san Rocchino a quota 801 metri, dove troviamo la piccola cappella dedicata a san Rocco, sullo stesso versante, svoltare a destra sul sentiero 3 che porta direzione nord-esta a Foce di Grattaculo. Da Grattaculo procedere sullo stesso sentiero che attraversa tutto il versante sud-est del monte Matanna e raggiunge la Foce del Pallone. Dalla Foce del Pallone salire verso sinistra lungo la cresta fino alla vetta del monte Matanna per godere della stupenda veduta sul mare e sulle montagne attorno: il monte Altissimo, il Corchia, il Procinto, il monte Nona, la Pania della Croce, l'Uomo morto, la Pania Secca e gli Appennini.
Dalla vetta tornare lungo la stessa cresta a Foce del Pallone e da qui seguire il sentiero 106 lungo una larga e antica mulattiera, dopo poco, il sentiero 105 lascia la mulattiera a sinistra e segue sulla destra per raggiungere la foce del Crocione.
Dal passo prendere a destra il sentiero 2 che dalla Foce del Crocione scende giù verso sud con molte svolte in discesa, si supera una fontana, si attraversa un ponte sul torrente che proviene dalla valle della Grotta dell'Onda, passa una marginetta sulla destra e termina sulla strada asfaltata. Da qui procedere sull'asfalto fino a ritornare a Trescolli.
Lungo l'itinerario, vale la pena di visitare la Grotta dell'Onda che richiede una breve deviazione dal percorso diretto tra la Foce del Crocione e Trescolli. La deviazione comporta un allungamento del percorso di circa 1 km. Dal sentiero 2 a quota 682 m si diparte un sentiero stretto che porta diretto alla grotta.

&
Scopri questa zona turistica
Versilia
Spiagge dorate, un entroterra di piccoli borghi e parchi naturali da scoprire, un clima mite e una vita notturna ricca di spettacoli e intrattenimento: tutto questo è la Versilia. ...
Scopri Versiliakeyboard_backspace