pista-comune-prato-bici

Ciclabili di Prato: la campagna e i borghi

Un itinerario nella natura a due passi dalla città

Partendo dalla città ci si immerge nella natura più verde e autentica; pedalando sul percorso si riscoprono i tesori paesaggistici e storici di un territorio senza eguali. Parchi, torrenti e vecchi manieri vi attendono
PERCORSO:
Partenza: Ponte alla Dogana
Arrivo: Innesto Torrente di Iolo
Lunghezza: 7 km
Durata: 52 min
Tipologia: ciclisti urbani/cicloturisti

Ripercorrendo vecchi tracciati rurali il percorso, per gran parte su strada bianca, costeggia quasi interamente il torrente Bardena. Il panorama offre la visione di ampi tratti coltivati della campagna pratese.

Lasciate le sponde del torrente Bardena, attraversando Tavola, la pista conduce al Parco della Cascine. Le Cascine nascono nella seconda metà del XV secolo ad opera di Lorenzo il Magnifico che trasforma il paludoso terreno in un’estesa tenuta agricola in grado di soddisfare le richieste dell’intera città di Firenze.

Attualmente nel parco si trova la sede di Sloow Food Arcigola, un prestigioso campo da golf, un allevamento di cavalli di razza e un maneggio.
&
In bicicletta