fb track
Paesaggio a Monteroni d'Arbia

3 cose da fare da Sovicille a Monteroni

Un percorso per guardare e assaggiare il territorio

Per appassionati di oggetti in argilla
Sovicille
Sovicille-Monteroni INS
Sovicille-Monteroni INS

Nella galassia delle argille, non può che inaugurare il percorso la vasta gamma di anfore, vasi, recipienti e scodelle della tradizione contadina. Il nostro itinerario parte da Sovicille alla scoperta di una materia prima di umili origini: l'argilla.

Queste terre, ricche di materia prima, ospitano molti artisti che, a loro volta, hanno dato vita a laboratori e manifatture, in cui è possibile fare acquisti: ziri per custodire il prezioso olio extravergine d’oliva, brocche per la raccolta dell’acqua, conche per il bucato e altri oggetti di uso comune.

Per i più golosi
Monteroni d'Arbia
Pecorino toscano
Pecorino toscano

E che dire dei prodotti caseari artigianali? Una vera leccornia tutta made in Tuscany. La campagna nei dintorni di Monteroni d'Arbia è adatta a chi cerca prodotti genuini come il pecorino delle colline senesi: uno dei formaggi toscani più conosciuti in Italia. La tecnica casearia viene tramandata di generazione in generazione. e la produzione è conservata anche grazie alla presenza di greggi nelle colline senesi. Ai piedi della montagnola tra monumenti antichi di straordinaria bellezza, poderi e campi ben curati, si allevano bovini che danno carni e latte di prima qualità. Qui è possibile quindi non solo gustare le eccellenze agroalimentari, ma anche acquistarle.

Accanto alla produzione del pecorino senese tradizionale, si possono gustare anche altri prodotti, come yogurt, ricotta, formaggio al tartufo, affinato in fossa o con foglie di noce. 

Arte e cultura lungo la Via Francigena
Ponte d'Arbia
La via Francigena in Toscana
La via Francigena in Toscana

Vi trovate sulla rotta della Via Francigena: qui vedrete sfilare sotto i vostri occhi i castelli diroccati, mulini, piccole cappelle votive: simboli di un territorio per molti aspetti ancora arcaico e immerso nelle sue tradizioni popolari. Andando in direzione Ponte d'Arbia, percorrendo le strade biance, si possono ammirare il profilo di Siena, adagiata sulle colline all'orizzonte, la Grancia di Cuna, antico granaio fortificato, nonchè la principale attrattiva storica di questo tratto. 

Le pievi e le chiese lungo il sentiero completano il nostro itinerario. Rappresentano un patrimonio artistico e monumentale invidiabile, difficile da descrivere in poche righe e reperire in altri luoghi d’Italia. 

&
Artigianato
in zona
hotel 74 Alloggi local_offer 1 Offerta