Rame e geotermia a due passi da Volterra: Museo delle Miniere

Esere per un giorno minatori, farsi guidare da nano Spigolo alla ricerca di un regno sotterraneo in cerca di preziosi tesori fino alla scoperta di un metallo indispensabile alla vita dell'uomo, delle piante e degli animali: il rame. Che ne dici?

Museo delle Miniere
Museo delle Miniere

Il Museo delle Miniere di Montecatini Val di Cecina racconta come, dall’epoca etrusca fino ai primi del 1900, uomini coraggiosi siano entrati sotto terra per estrarre questa preziosa risorsa mineraria. Qui è possibile visitare gallerie ottocentesche, partecipare a tantissime esperienze didattiche di un giorno, di alcune ore oppure di notte, a lume di lanterna. Forse non conosci l’Alta Val di Cecina? Una visita al Museo delle Miniere è un’occazione in più per viaggiare tra necropoli etrusche, resti d’epoca romana, piazze e borghi medievali per finire con una visita al Centro di Documentazione del museo e conoscere tutta la ricchezza di questa terra: rame, salgemma, alabastro, geotermia tra sale tematiche e laboratori multimediali. Insomma, una gita che non smette di sorprendere! Che aspetti??

Il Museo delle Miniere è parte del sistema museale territoriale: Museo Etrusco Guarnacci di Volterra, Pinacoteca e Ecomuseo dell'Alabastro di Volterra, Aree Archeologiche e Museo della Geotermia di Larderello.

Val di Cecina - [Photo Credits: Carlo Tardani http://bit.ly/10u1aXt]
Val di Cecina - [Photo Credits: Carlo Tardani http://bit.ly/10u1aXt]

Info: museivaldicecina.it

&
Famiglie e bambini