Il parco archeologico di Baratti e Populonia

Parchi e musei della Costa degli Etruschi

Una terra ricca di storia affacciata sul mare

Oltre il 20% del territorio della Costa degli Etruschi è organizzato in Parchi, aree protette, oasi naturalistiche e rifugi faunistici. La natura è l'essenza stessa di questa terra dove sono presenti folte pinete, boschi ed una campagna ricca di colori e di profumi. Spiccano l'Oasi WWF di Bolgheri, zona umida di importanza internazionale, il Parco della Magona che ospita un'oasi biogenetica, il Parco delle Colline livornesi, di notevole interesse storico-naturalistico, l'oasi florofaunistica del Parco di Rimigliano, l'oasi di Orti-Bottagone ed i Parchi della Sterpaia, di Poggio Neri e di Montioni.

Insediamenti etruschi sul mare, come il Parco archeologico di Baratti-Populonia, musei ricchi di reperti etruschi, romani e villanoviani, come quelli di Rosignano Marittimo, Cecina, Museo archeologico del Territorio di Populonia e il Museo del Castello e delle Ceramiche Medievali a Piombino, Piombino, aree archeologiche, mostre ed allestimenti di rilievo internazionale sulla storia di questi luoghi, testimoniano l'importanza della storia nella Costa degli Etruschi.

Nel Parco archeo-minerario di San Silvestro, a Venturina, vero museo a cielo aperto, grazie a percorsi organizzati, si possono ricostruire le varie fasi di lavorazione dei metalli dagli Etruschi al Medioevo.

Una terra ricca di arte e di storia, dove sono nati musicisti come Mascagni e pittori come Modigliani e dove, con Fattori, anch'egli nato a Livorno, e si è affermata la scuola dei Macchiaioli. Collezioni permanenti e rassegne pittoriche di rilievo internazionale richiamano e rendono attuale questo importante patrimonio. Istituzioni culturali radicate nel territorio come il CEL, Armunia e l'Istituto Musicale P. Mascagni svolgono un importante ruolo di promotori culturali.

La storia vive nei borghi medievali come Bolgheri, Populonia, Castagneto Carducci, Bibbona, Suvereto, Campiglia Marittima con la sua Rocca al cui interno è stato allestito un Museo, veri gioielli che sorgono nel verde delle colline e dei boschi a due passi dal mare.

Livorno progettata dai Medici nel 1500 come "città ideale" conserva suggestive testimonianze del suo passato, come il quartiere storico della Venezia, le Fortezze, i canali navigabili che delimitano il centro cittadino. Città di forti tradizioni cosmopolite vi si possono visitare edifici di culto di varie fedi religiose.
&
Scopri questa zona turistica
Costa degli Etruschi
La Costa degli Etruschi è un tratto di litorale caratterizzato dall’intensità della natura e dalla forza dei suoi colori, dalle spiagge belle e diverse e dall’impronta di una storia millenaria. ...
Scopri Costa degli Etruschikeyboard_backspace