Neve in Toscana: le migliori app per amanti della montagna

Cosa deve fare uno sciatore prima di mettersi in viaggio per la montagna? Sicuramente consultare il meteo e le previsioni per assicurarsi che le condizioni atmosferiche siano favorevoli. Grazie alle nuove tecnologie, in particolare agli smartphone sempre connessi a internet, oggi è molto semplice tenersi aggiornati e verificare gli ultimi bollettini neve delle varie località.
La app di LaMMa Toscana, sezione montagna
La app di LaMMa Toscana, sezione montagna
Una app molto utile che riporta la situazione meteo ad alta quota è targata LaMMa Toscana; il servizio è disponibile per Android e per iPhone e presta attenzione agli eventuali momenti di pericolo per visibilità ridotta, ghiaccio sui sentieri, freddo intenso e valanghe.
Abetone App
Abetone App
Le singole stazioni sciistiche talvolta sviluppano una propria app per consentire agli utenti di controllare lo stato degli impianti e delle piste, oltre che osservare le webcam in tempo reale. È il caso di Abetone App che è addirittura dotata anche della funzione chiamata di emergenza con visualizzazione coordinate GPS.
La webcam di Sestola sull'app di iNeveItalia
La webcam di Sestola sull'app di iNeveItalia
iNeveItalia, Navionics Ski, Skiinfo e WeSki (quest'ultima solo per Android) sono solo alcune applicazioni che permettono di accedere a un vasto database di mappe, individuare il livello di difficoltà delle piste, geolocalizzare rifugi e punti di interesse e registrare gli itinerari compiuti. Tutto a portata di pochi clic. Non resta che partire, vivere l'esperienza e – se vi fa piacere – condividere le foto più belle sui social network. Inoltre vi ricordo che sul sito di Toscana Neve (www.toscananeve.it) è possibile consultare il bollettino complessivo delle stazioni invernali della regione.