La fortezza delle Verrucole

Natura e storia in Garfagnana

Visita al parco dell'Orecchiella

Le Riserve Naturali dell´Orecchiella, sono il fiore all´occhiello del nuovo Parco Nazionale dell´Appennino Tosco-Emiliano. Un territorio di rara bellezza paesaggistica, rappresentativo della flora e della fauna appenninica. Qui cervi, mufloni, caprioli, cinghiali e lupi, così come molti specie di uccelli, sia stanziali che di passo, hanno trovato il loro ambiente ideale. L´aquila reale, da sempre presente sulla Pania di Corfino, estende il suo territorio di caccia fino alle alte vette del monte Prato e del monte Vecchio.

Il Centro Visitatori del Parco dell´Orecchiella, dove si trovano anche il museo naturalistico, la sala proiezioni e gli stand dei prodotti tipici, si raggiunge da Castelnuovo Garfagnana seguendo le indicazioni per Villa Collemandina e Corfino.

Un percorso "facilitato" raggiunge le aree di osservazione della fauna dove si possono facilmente vedere gli animali tipici del luogo. Il Giardino dei fiori di montagna, dalle splendide fioriture estive, e l´Orto Botanico "Pania di Corfino", affascineranno, invece, gli amanti della botanica.

L´itinerario di visita prosegue sulla strada per San Romano in Garfagnana, attraverso i paesi di Caprignana e Orzaglia, fino a raggiungere Verrucole dove, con una breve passeggiata, si raggiunge la stupenda Fortezza recentemente restaurata e spesso animata da manifestazioni medioevali e rievocazioni storiche.
&
Scopri questa zona turistica
Garfagnana
Un territorio incantevole, racchiuso tra le Alpi Apuane e l'Appennino Tosco-Emiliano e solcato dal fiume Serchio, ricco di storia e tutto da scoprire. ...
Scopri Garfagnanakeyboard_backspace