fb track
Faro di Castiglione della Pescaia

Una passeggiata romantica al calar del sole

Luci e colori sulla costa toscana: i grandi fari "guardiani" del mare

Marta Mancini by Marta Mancini

Che sia estate o inverno ha poca importanza: il mare manitene sempre il suo fascino e regala momenti di meraviglia ed emozioni. Se sognate di vivere una serata romantica, l'ideale è rimanere in spiaggia fino all'ora del tramonto e godere dei colori unici che si rispecchiano sulle acque. A completare il quadro sono gli storici fari del litorale toscano: strutture a volte abbandonate, altre recuperate e ancora funzionanti. Questi guardiani del mare sono diffusi lungo tutta la costa della regione e sulle isole dell'Arcipelago: alcuni li abbiamo sotto gli occhi ogni giorno, altri invece si trovano nella natura più selvaggia e incontaminata.

Il faro di Viareggio lungo la costa toscana
Il faro di Viareggio lungo la costa toscana - Credit: creami_mamy

Tra quelli più conosciuti c'è senza dubbio il Faro di Viareggio alla foce del Canale Burlamacca. È dotato di una illuminazione abbastanza moderna e riveste tutt'ora un ruolo di fondamentale importanza.

Ancora funzionante e pieno di vita è il Faro di Castiglione della Pescaia, nella provincia di Grosseto, mentre rimanendo in questa zona, risulta più appartata la struttura di vedetta della Formiche di Grosseto.

Faro di Castiglione della Pescaia
Faro di Castiglione della Pescaia - Credit: Miss_Baraonda

Immerso nella natura più autentica è il Faro di Capraia, che si trova lungo la costa orientale dell'omonima isola. 

Il faro di Piombino
Il faro di Piombino - Credit: Giuseppe Moscato

Uno dei luoghi più romantici e struggenti di Piombino è Piazza Bovio, centro nevralgico della città sovrastato anch'esso da un faro, chiamato Della Rocchetta. Si tratta dell'unico faro ancora attivo in tutto il comune.

&
Toscana romantica