La magia delle grotte di Equi Terme: benessere in Lunigiana

Sulle Alpi Apuane tra canyon e natura

Il borgo di Equi Terme, nella Lunigiana Orientale, giace arroccato tra le montagne di marmo del Parco Regionale delle Alpi Apuane. In questa zona ricchissima di acqua, hanno avuto origine attraverso lunghi processi di erosione, fenomeni carsici di notevoli importanza e bellezza: la Buca e le Grotte con la rete di gallerie che da essa si dipanano, caratterizzate da suggestive concrezioni e laghetti sotterranei e, nello stesso complesso ipogeico, il grande riparo sottoroccia preistorico della Tecchia; il Solco, uno stretto e profondo canyon naturale posto ai piedi del Pizzo d’Uccello che, con i suoi 1781 metri, è una delle vette più suggestive delle Apuane. Per le sue principali caratteristiche, abbondanza d’acqua e presenza di numerose cavità naturali, il territorio è stato frequentato dall’uomo già nelle epoche più antiche della Preistoria.

DA NON PERDERE

Nel 2004, è stato costruito il Parco culturale delle Grotte di Equi, una struttura complessa che si compone: della Buca e delle Grotte, la prima, un’antica grotta naturalistica studiata fin dal ‘700 e, le seconde, formate da un nuovo, lungo tratto, visitabile dal 2004; della Tecchia, oggi non ancora visitabile, ma documentata nel Museo delle Grotte e presto collegata da un camminamento interno alla Buca; del Museo delle Grotte, struttura didattica naturalistica e storica il cui compito è documentare scientificamente la suggestione che questo luogo crea a chi vi arriva; dell’itinerario del Solco d’Equi, canyon naturale con piante insettivore in cui si aprono la Tana della Volpe, grotticella sepolcrale, la Grotta delle Felci e il Buco del Diavolo (dove forse si svolgeva il culto della acque); dell’Archeoparco formato dalla ricostruzione dell’ambiente paleolitico ed eneolitico con ripari sottoroccia e capanne, in cui si svolgono attività di archeologia sperimentale per rivivere giornate, lavori, sensazioni della preistoria e della protostoria. Per vivere una giornata preistorica.

Ubicazione
Equi Terme – Comune di Fivizzano - Provincia di Massa - Carrara

Numeri utili
Centro Servizi per il Turismo di Fivizzano – 0585.948258 – fax 0585.927111
Coop. Altereco – cell. 348.7901036
Coop. Lunidonna - cell. 347.5817347  tel e fax 0585.90330
Ufficio informazioni APT: 0585/240063 – fax 0585/869016


Email:
info@comune.fivizzano.ms.it
alterecoop@interfree.it
lunidonna@gmail.com
info@aptmassacarrara.it

Siti internet
www.comune.fivizzano.ms.it
www.aptmassacarrara.it

 

Cover image credit: GAL Lunigiana

&
Terme e Benessere