Il marmo bianco delle Apuane

Il marmo bianco dei grandi artisti

Massa e Carrara

Mentre Massa è sede della provincia, Carrara è famosa in tutto il mondo per il suo marmo bianco, puro, senza venature. Lo vedrete subito, se vi recherete in questa città: vi basterà alzare lo sguardo verso le montagne per scorgere le Alpi Apuane nude, di marmo appunto, dalle quali ormai da secoli partono i pezzi che hanno dato vita a statue, monumenti, palazzi e cattedrali. Chiedete a un abitante del posto dove si trova l'Altissimo, la montagna dove si recava Michelangelo per prelevare il marmo che scolpiva.

Da lì è partito il David che sta a Firenze, la Pietà conservata dentro San Pietro a Roma, e in generale moltissimi luoghi venerati in tutto il mondo e immortalati dalle macchine fotografiche dei turisti. Oltre a Michelangelo, infatti, sono passati da qua anche Donatello, Bernini e Canova. E' possibile visitare sia l'Altissimo che le altre cave e vedere da vicino l'incredibile lavoro che sta dietro all'estrazione del marmo bianco.