fb track

Pistoia e il cinema: le location più famose

Dalla montagna alle terme: i migliori film girati in città e nei dintorni

Dalla montagna alle terme, Pistoia offre al turista molte possibilità per lo sport e il tempo libero. Alle pendici di rinomate stazioni sciistiche, come l'Abetone, la montagna pistoiese è popolata di località immerse nei boschi, luoghi adatti alla vita all'aria aperta, ma anche di intensa spiritualità.
La fine è il mio inizio
La fine è il mio inizio - Credit: Rolf v. d. Heydt - © collina filmproduktion

E' in uno di questi borghi, ad Orsigna, che si era rifugiato al termine della sua vita il giornalista e scrittore Tiziano Terzani, sul quale ha realizzato un film Jo Baier, dal titolo “La fine è il mio inizio”, interpretato da Bruno Ganz. Tutto il paese è stato coinvolto nella realizzazione del film, chi come comparsa, chi nel dare una mano alla importante produzione tedesca.

Oci ciornie a Montecatini Terme
Oci ciornie a Montecatini Terme

Il territorio pistoiese è anche sede località termali, come quelle di Montecatini e Monsummano. Nella cittadina dove sgorgano rinomate acque termali è stato girato un film rimasto nella storia del cinema, anche per i luoghi che ha fatto conoscere al mondo interno. E' il film “Oci ciornie” di Nikita Michalkov, girato alle terme Tettuccio e Leopoldine a Montecatini.

Ma a Montecatini Terme sono state girate anche due fiction tv di grande successo: “Puccini”, che tra le architetture marmoree e i parchi all'italiana delle Terme del Tettuccio ha fatto rivivere le gesta del compositore toscano, e “Milano Palermo” il ritorno, per la regia di Claudio Fragasso.

 

Articolo di Elisabetta Vagaggini

&
Toscana da Cinema