Giostra del Saracino di Sarteano

Ecco qualche consiglio per divertirsi e viaggiare il 15 agosto

Cosa fare a Ferragosto: tradizioni e usanze toscane

Manca pochissimo a Ferragosto, data simbolo dell’estate e delle vacanze. Per anni, il 15 d’agosto significava andare obbligatoriamente al mare, fare bagni lunghissimi e giocare sulla spiaggia. E che dire dei gavettoni? Palloncini, secchielli e super liquidator sono stati (e sono tutt’ora) le “armi” preferite di chi gioca con l’acqua a Ferragosto. E se non volessimo stare solo in spiaggia? Ecco qualche consiglio per trascorrere il 15 d’agosto in Toscana.

Gli eventi di Ferragosto
Il Palio dell'Argentario
Il Palio dell'Argentario - Credit: Marco Solari

Non sono solo gli eventi di Ferragosto, ma anche degli appuntamenti immancabili dell’estate. Tra tutti, ve ne ricordiamo 3: 

Palio Marinaro dell'Argentario

Molto suggestiva la competizione tra i quattro quartieri della città che si disputa ogni anno il 15 agosto nelle acque davanti a Porto Santo Stefano. Uno spettacolo da non perdere e una buona occasione per visitare questo splendido tratto della costa toscana, da cui volendo ci si può imbarcare anche per l’isola del Giglio.

Giostra del Saracino
La Giostra del Saracino di Sarteano
La Giostra del Saracino di Sarteano

La tradizione rivive a Sarteano (Siena) per la Giostra del Saracino, l’antichissimo gioco equestre che rievoca la lotta dei cavalieri contro i predoni arabi, che vedrà i quartieri della città sfidarsi a cavallo sabato 15 agosto nella piazza centrale del borgo.

Palio di Siena

Non possiamo dimenticare il celebre Palio di Siena, un evento che si presenta da solo. Il Palio dell’Assunta si disputa ogni anno il 16 agosto, una competizione a cavallo di grande emozione che coinvolge turisti e curiosi di ogni paese.

Sapori di Ferragosto
Grigliata di Ferragosto all'aperto
Grigliata di Ferragosto all'aperto

Ferragosto è anche la festa ideale per gli amanti del gusto. Dopo una giornata passata al mare, cosa c'è di meglio di una bella grigliata all'aperto? Basta un barbecue, gli amici di sempre e un vino fresco. Un'altra usanza tipica di questo giorno è la cocomerata. Amata molto dai bambini, finisce sempre per appassionare anche gli adulti. Spesso assume le sembianze di una vera e propria gara e, quasi sempre, è responsabile di molte lavatrici :) Il biscotto di mezz'agosto, tipico di Pitigliano, è un altra usanza gastronomica di Ferragosto. Si tratta di una ciambella di grandezza variabile che si aggira sui 25 centimetri di diametro, Ha un colore esterno bruno ma all'interno è più giallognolo. Ha un sapore molto spiccato di anice e vino: prodotti che sa sempre si trovano nella zona.

Ferragosto in città
Certosa di Calci
Certosa di Calci

Ma non ci dimentichiamo nemmeno chi ha deciso di trascorrere Ferragosto in città. Per sfuggire alle ore calde, ci si può "riparare" all'interno dei musei che hanno deciso di rimanere aperti in via del tutto eccezionale. A Firenze la Galleria degli Uffizi, la Galleria dell'Accademia e le Cappelle Medicee rimarranno aperte; stesso programma per la Certosa di Calci e il Museo di Villa Guinigi a Lucca.  

&
Famiglie e bambini