fb track
Bambini

In vacanza con i bambini nelle Terre di Siena

Musei, orti e percorsi ad hoc ideali per le famiglie

Una vacanza con i bambini nelle Terre di Siena può diventare un'occasione per viaggiare lentamente e poter così apprezzare e gustare al meglio le meraviglie naturalistiche che il territorio ha da offrire.
Ecco alcune idee per un soggiorno a misura di famiglia tra musei ricchi di curiosità per i più piccoli e antichi convogli a vapore che attraversano i paesaggi pioù belli delle Crete senesi.
Un ottimo punto di partenza è il Museo del Paesaggio a Castelnuovo Berardenga. Il percorso museale propone una riflessione che, prendendo spunto dai significati assunti di volta in volta dal termine “paesaggio”, porta il pensiero del visitatore sulle trasformazioni del mondo e sul modo in cui l’uomo legge o può leggere l’ambiente.

Il Museo dei Fisiocritici
Il Museo dei Fisiocritici - Credit: Accademia dei Fisiocritici

Non può mancare un salto al Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici di Siena: una visita alle collezioni - di pietre, di animali impagliati - del Museo permetterà di sapere di più della storia naturale del territorio senese e la visione dello scheletro di una balenottera nel cortile riserva un benvenuto di sicuro impatto visivo!
Tra le tante cose che possono incuriosire i bambini, qui si conservano alcune ampolline dell’originale argilla da cui deriva il colore “Terra di Siena”, proveniente da un lago fossile dell’Amiata. 
Di grande interesse, per i piccoli visitatori, anche la Collezione Valenti Serini dedicata ai funghi. La realizzazione in terracotta colorata ne fa una raccolta straordinaria e, attraverso la visione tridimensionale, insegna a riconoscere le tante varietà che si possono trovare nei boschi del nostro territorio che, a volte, se incauti, possono riservare brutte sorprese.

Bambini all'Orto Botanico di Siena
Bambini all'Orto Botanico di Siena

Ideale per le famiglie anche una visita all’Orto Botanico dell’Università di Siena, che nasce nel Cinquecento come Giardino dei Semplici, ovvero dedicato alle piante medicinali, era annesso allo Spedale del Santa Maria della Scala.
Oggi si trova accanto al Museo di Storia Naturale Accademia dei Fisiocritici, in una valle di grande bellezza e suggestione perché racchiusa tra le mura e i palazzi senesi.
Le specie di piante qui raccolte sono moltissime: da quelle autoctone toscane, agli alberi da frutto, a piante e fiori “esotici”, ad una raccolta di piante grasse. Un angolo di Siena perfetto per una sosta rilassante: ci si può riposare su una panchina all’ombra di un albero magnifico e frondoso,  mentre i bambini scoprono i colori e le forme delle piante o corrono e giocano per i vialetti dell’Orto.

Il Treno Natura
Il Treno Natura - Credit: Antonio Cinotti

Per finire i bambini adoreranno viaggiare sul Treno Natura, l'antico convoglio a vapore che permette di scoprire gli scorci più nascosti delle Terre di Siena, perché attraversa zone lontane dalle strade percorribili e si immerge in un territorio di gran pregio paesaggistico, tra la Val d'Orcia, le Crete e il Monte Amiata. Una gita speciale, l’occasione giusta per emozionarsi di fronte ad un panorama od una vecchia stazione di campagna, con un mezzo insolito, romantico e per i bambini molto divertente.

&
Famiglie e bambini