Alle pendici del Pratomagno

Immersione nella natura di Pratomagno [Photo Credits: naturally_exposed bit.ly/UOKyat]
Immersione nella natura di Pratomagno [Photo Credits: naturally_exposed bit.ly/UOKyat]
Nel periodo di Carnevale tutti i paesi fanno festa e si riempiono di coriandoli, maschere e stelle filanti. Tra i bambini in maschera che corrono per le vie del centro, mentre gustiamo i tipici dolci carnevaleschi, i cenci (che bontà!), visitiamo un paese che ha ottenuto la Bandiera Arancione, uno dei Borghi più belli d’Italia. E in effetti se l’è proprio meritata!
Il borgo di Loro Ciuffenna [Photo Credits: Claus Moser bit.ly/VR3W1Z]
Il borgo di Loro Ciuffenna [Photo Credits: Claus Moser bit.ly/VR3W1Z]
Immaginate un borgo in cui il tempo s’è fermato a quando l’acqua del torrente faceva girare le pale del mulino, eretto su un macigno a strapiombo sul fiumiciattolo. Un piccolo paese raccolto attorno a questo mulino e alla torre civica, il cui orologio scandisce da secoli le giornate dei paesani, e attraversato da un ponte in pietra che unisce le due sponde del torrente: questo è Loro Ciuffenna. L’atmosfera familiare del luogo e la giornata riscaldata da un sole quasi primaverile rendono piacevole la passeggiata per i vicoli e lungo il camminamento che fiancheggia il torrente. Ci troviamo alle pendici del Pratomagno, in un’area naturale protetta, infatti uscendo dal paese rimaniamo meravigliati da un panorama affascinante. Le Balze!
Cardi del Pratomagno [Photo Credits: Renzo Ferrante bit.ly/XmvXjp]
Cardi del Pratomagno [Photo Credits: Renzo Ferrante bit.ly/XmvXjp]
Sapete che sono le Balze? Uno spettacolo della natura! Qui nel Valdarno ci sono questi calanchi rocciosi che sembrano spuntare dal terreno come guglie. Sono i sedimenti di un lago che in epoca preistorica si trovava in questa zona, e che alla sua scomparsa gli agenti atmosferici hanno modellato fino a farli diventare come si vedono ora: dei pinnacoli in mezzo alla campagna. E' un posto davvero singolare!