Default
collectionsMostre

'La trottola e il robot': l'arte di giocare in mostra a Pontedera

Fino al 22 aprile al 2018 al PALP - Palazzo Pretorio antichi giocattoli si confrontano con le opere dei maggiori artisti italiani di fine Ottocento, inizio Novecento

Al PALP Palazzo Pretorio di Pontedera è aperta fino al 22 aprile 2018 la mostra ‘La trottola e il robot. Tra Balla, Casorati e Capogrossi’, curata da Daniela Fonti e Filippo Bacci di Capaci e promossa dalla Fondazione per la Cultura Pontedera, dal Comune di Pontedera e dalla Fondazione Pisa, in collaborazione con Sant’Anna e con il patrocinio della Regione Toscana e del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. La mostra mette a confronto una prestigiosa collezione di antichi giocattoli d’epoca con 110 opere di artisti italiani attivi tra il 1860 e il 1980. ‘La trottola e il robot’ analizza due aspetti della creatività legati all’infanzia, i giocattoli creati dagli artigiani e poi dall’industria, e il gioco infantile rappresentato nelle arti figurative e plastiche italiane, dalla fine del XIX secolo alla seconda metà del XX. Molti i temi chiave individuati nell'esposizione: la casa, intimità domestica nella quale si svolge la vita quotidiana dell’adulto e il gioco del bambino, l’educazione infantile, il gioco all’esterno, il teatro e il circo, giochi senza età e la sala degli automi in collaborazione con l’Istituto Sant’Anna di Pisa. In mostra opere di Zandomeneghi, Balla, Casorati, Cambellotti, Francalancia, Campigli, Viani, Pirandello, Novelli, Mancini, Lloyd, Capogrossi, Mafai, Muzzioli, Corcos, Boccioni, Müller, Erba, Magri, Sartorio, Gentilini, Depero, Natali, Levy, Boccioni, Pasquarosa, De Pisis, Raphael, Severini, Santoro, Novak, Grassi, Sironi, Pannaggi, Prampolini e Baj.
Quando
Dal 15 nov 2017 
al 22 apr 2018
Piazza Curtatone e Montanara map
Dove
Piazza Curtatone e Montanara
Info
Tel. +39 0587 468487 - +39 331 1542017