collectionsMostre

'Congetture isomorfe' di Francesco Zavattari in mostra a Pisa

In mostra al Museo degli strumenti per il calcolo le opere del giovane artista lucchese

L'artista lucchese Francesco Zavattari che ha esposto le sue opere in tutto il mondo ha deciso di intraprendere un nuovo esperimento artistico confrontandosi con il mondo della matematica. Il risultato è 'Congetture isomorfe' una serie di opere in mostra dal 10 giugno fino al 16 ottobre a Pisa. Tematiche quali la Congettura di Poincaré, l’Ultimo Teorema di Fermat, il Secondo Teorema di Incompletezza di Gödel e l'Ipotesi di Riemann sono state prese in esame e rielaborate dall'artista in modo inconsueto attraverso forme, linee e tanto colore. La scelta del Museo degli Strumenti per il Calcolo per la prima tappa di questa nuova esperienza nasce dalla volontà di Zavattari di proiettare la propria arte in un ambiente avulso dai consueti canali espositivi, ma strettamente legato alle tematiche affrontate; opere pittoriche e grandi installazioni andranno quindi a fondersi con la ricca collezione di strumentazione presente.
Quando
Dal 12 giugno
al 16 ottobre 2017
Via Bonanno Pisano, 2/B map
Dove
Via Bonanno Pisano, 2/B