200603291641310.84653600
panoramaPanorami

Sulle pendici del Monte Gabberi da Pomezzana a Farnocchia

Toccando il paese di Pomezzana si raggiuge la Foce di San Rocchino, in vista della vallata di Camaiore e con una lunga traversata alle pendici del M.Gabberi, si raggiunge Farnocchia

Camaiore

Dalla piazza antistante il palazzo comunale, si seguono le indicazioni per Stazzema e si inizia a salire per una strada asfaltata che supete alcune frazioni raggiunge, dopo circa 2 km un bivio; da qui si procede per Farnocchia-Pomezzana a destra in salita attraverso boschi di castagni fino a pervenire ad un sucecssivo bivio che a sinistra porta a Pomezzana. Prendiamo a sinistra ma non raggiungiamo Pomezzana, dopo circa 3,5 km in prossimità di una curva (ditta Milani lavorazione del ferro) si procede sulla destra in salita.
La strada asfaltata e stretta supera alcune case e tenendosi sempre sulla destra ai successivi bivii, raggiunge una fonte dopo la quale diventa sterrata, con tratti in fortissima pendenza fino a giungere alla Foce di San Rocchino.
Da qui ci si dirige a ovest su un ampio prato, dal margine destro del quale si stacca un sentiero pianeggiante che attraversa i boschi sottostanti il Monte Gabberi con un percorso a mezza costa agevole. Seguono alcuni tratti nei quali è necessario scendere dalla bicicletta sempre in discesa e in 4,5 km si giunge a fianco del paese di Farnocchia. Da qui seguendo la strada asfaltata per circa 6 km si ritorna al punto di partenza.

Stazzema
Castelli, siti fortificati e gallerie scavate a scalpello di epoca medievale
Circondata dalle Alpi Apuane, Stazzema è un comune sparso, parte della Versilia storica – di cui costituisce l’unico centro interamente montano – e situato in una splendida posizione panoramica che consente di ammirare i suoi numerosi borghi (ben diciassette le sue frazioni) disseminati sui pendii di montagne abitate da epoche antichissime, come dimostra la scoperta, da queste parti, di tombe ...
Approfondiscikeyboard_backspace