Livorno - Mercato Centrale
shopping_cartShopping

Shopping tour a Livorno

Antiquariato, mercatini e negozi in un itinerario divertente per scoprire la città del commercio

Livorno

Livorno è una città nata dal commercio e per il commercio. Per uno shopping tour, offre proposte interessanti e diversificate, tali da soddisfare i palati più esigenti, grazie ad alcune particolarità che rendono l'offerta unica nel suo genere. Uno dei migliori punti di partenza, per un turista in cerca di idee per regali o per soddisfare i suoi bisogni è senz'altro Via Grande (l'antica Via Ferdinanda), che inizia a pochi passi dal monumento ai Quattro Mori e dell'Antica Darsena del Porto Mediceo.

Per chi vuole uno spaccato caratteristico della Livorno più autentica, immancabile è l'appuntamento in Piazza Cavallotti (già piazza delle Erbe), sede di un mercato all'aperto di frutta e verdura e del vicino Mercato Centrale. All'interno, oltre 180 banchi offrono tutto l'immaginabile dei prodotti alimentari, dal pesce fresco ancora guizzante nelle ceste alle carni di ogni specie, dalla frutta e alla verdura, ai formaggi ed al pane. Nel mercato è possibile acquistare anche carne Kosher (cioè pura), unica ammessa al consumo da parte degli ebrei osservanti.

 
Via Magenta e Via Ricasoli, poli di notevole livello e punti di riferimento dello shopping a Livorno. Al termine di Via Ricasoli si trova Piazza Attias, un ampio slargo su cui si affacciano numerose attività e, dopo, Via Marradi, naturale prosecuzione di Via Ricasoli, quanto a quantità e qualità dei negozi.

 

Da non perdere poi, un salto in Via Borra, antica e principale strada del quartiere Venezia, sede di raffinati negozi e attività di antiquariato.
Recentemente, inoltre, nell'area nord-est della città denominata Porta a Terra, si sono insediate strutture commerciali della media e grande distribuzione, centri per lo svago e l'intrattenimento, un grande Palasport polifunzionale ed un hotel a 4 stelle.

Nell'area portuale, infine, è stata individuata dal Piano Regolatore la Porta a Mare, destinata, oltre alle attività della cantieristica navale, a soddisfare le esigenze del commercio, integrate con il centro città e rivolte in gran parte alla nautica da diporto, e della ricettività turistica.

Livorno
Sapori di mare, itinerari inediti e tante altre sorprese
Non è un caso se la classica istantanea di Livorno è un infinito affaccio sul mare: la Terrazza Mascagni. Non è un caso questo abbraccio marino perché Livorno non è solo città di mare, ma è anche figlia dei flutti, nata qui, nella seconda metà del sedicesimo secolo quando, per le strategie militari e commerciali dei Medici, si stabilì che il villaggio di pescatori sorto intorno al Mastio di ...
Approfondiscikeyboard_backspace