SanGimignano 1300
account_balanceMusei

SanGimignano 1300: museo interattivo

La regina del Medioevo racconta la sua storia

Via Berignano, 23
SanGimignano1300 racconta l’incredibile storia di questa città. La geniale creatività architettonica ed artistica e la sua tradizione culturale rivivono attraverso questa esaltante ricostruzione. Il nostro obiettivo è contribuire alla conoscenza e comprensione dell’arte, della storia con un’opera emblematica simbolo della vitalità di questa città. L’itinerario è stato concepito per dare al visitatore emozioni ed informazioni sulla storia di San Gimignano nel periodo di maggiore sviluppo e splendore.

Le sale del percorso:
La Via Francigena - Cosa era la Via Francigena e perché era importante il pellegrinaggio medievale, i percorsi principali all’interno della Toscana e le vie dei Mercanti di San Gimignano.
Le contrade - Le bandiere di San Gimignano e delle sue contrade, le loro simbologie, i loro nomi e le famiglie che ne facevano parte.
La città delle torri - Proiettata verso l’alto da una miriade di torri e fasciata dalla massiccia cinta muraria, cosi’ appariva San Gimignano nel 1300, imponente e grandiosa, misteriosa e surreale, degna della sua reputazione di città potente e ricca. Siamo nella sala più importante del museo che presenta la ricostruzione della città come era nel 1300, con 72 torri, palazzi e particolari oggi non più presenti.
Testimoni del tempo
- Questa galleria propone, con le illustrazioni di Enrico Guerrini e la guida dello storico Raffaello Razzi, alcuni importanti momenti nella lunga storia del territorio della città di San Gimignano.
Un giorno in città - L’allestimento scenico propone uno scorcio immaginario dello svolgersi della vita e del lavoro lungo le strade della città.
Dentro la torre - Come era costruita ed organizzata una casa-torre medievale.

Vita da Palazzo - Con la rappresentazione, “Vita di Palazzo”, Michelangelo e Raffaello Rubino, rendono omaggio al Pittore Memmo di Filippuccio attraverso la ricostruzione di alcuni particolari de “l’iniziazione amorosa di un giovane”, celebre affresco eseguito all’interno del Palazzo del Podestà all’inizio del XIV secolo.

Fuori le mura - L’allestimento scenico propone uno scorcio immaginario dello svolgersi della vita e del lavoro fuori dale mura cittadine.

Il convento di San Francesco - Ricostruzione del Convento di San Francesco fuori dalle mura completamente demolito nel XVI secolo per consentire l’ampliamento delle fortificazioni della città .

Multimedia - Riproposti in alta definizione, interessanti video e fotografie sulla costruzione del Museo e delle opere in esso contenute, sulle lavorazioni della ceramica e sugli artisti.

Contatti:
Museo SanGimignano1300
Via Berignano, 23
53037 - San Gimignano (Siena)
Tel: +39 0577 941078 ext 1
Fax: +39 0577 906837
info@sangimignano1300.com
www.sangimignano1300.com
 
San Gimignano
La Manhattan del Medioevo, tra arte e vini pregiati
Con la sua selva di torri che si stagliano all’orizzonte, San Gimignano è una delle mete più iconiche e riconoscibili di tutta la Toscana. Da ogni parte del mondo c’è qualcuno che sogna di raggiungere questo antichissimo borgo per provare l’esperienza di immergersi in una perfetta cartolina medievale. ...
Approfondiscikeyboard_backspace