Pieve di San Pantaleone
location_cityArchitetture

Pieve di San Pantaleone a Elici

Pieve antichissima, della cui esistenza si trova traccia già in documenti datati all'anno 892

Via Canipaletti, 9

Le origini di questa chiesa sembrano risalire all'opera di evangelizzazione operata da San Frediano in tutto il territorio.
La Pieve sorge su un costone dominante la Piana di Massarosa. L'attuale impianto aedificatorio, con pianta a croce latina a 3 navate e abside semicircolare, risale al XII secolo circa, quando venne ricostruita conservando l'unico muro ancora esistente della costruzione originaria. Successivi interventi nel 1400 e 1700, ne aggiornarono parzialmente l'aspetto al gusto del periodo, intonacando l'interno, modificando alcune bucature sulla facciata e sul lato nord.
Una serie di interventi novecenteschi, volti a riscoprirne l'aspetto medieovale, riportarono all'aspetto iniziale la facciata. Al 1470 risale lo splendido trittico marmoreo che orna l'altare maggiore, con la Madonna, San Pantaleone e San Giovanni Battista.
Considerata uno dei gioielli dell'architettura romanica, colpisce oggi per l'austera compostezza e per la straordinaria posizione con la quale, grazie anche alla torre campanaria merlata, domina su tutta la piana di Massarosa.
(Articolo a cura dell' APT della Versilia)

Massarosa
Natura splendida tra pianura e collina
Massarosa è famosa soprattutto per il suo splendido ambiente naturale, tutto incastonato nelle sedici frazioni che si distribuiscono attorno al centro abitato principale, equamente divise tra pianura e collina. ...
Approfondiscikeyboard_backspace