Piazza Baccarini, Grosseto
Quartieri, strade e piazze

Piazza Baccarini, Grosseto

Sede del museo archeologico e d'arte della Maremma

Grosseto
Questa piazza è caratterizzata da un monumento dedicato ad Andrea da Grosseto, un celebre erudito del XIII secolo dalla biografia incerta: infatti, alcuni studiosi sostengono che fosse un frate dell’ordine francescano, altri invece che fosse un laico. In ogni caso tutti concordano sulla sua importante attività letteraria.

Di fronte ad esso si erge l’imponente Palazzo del Vecchio Tribunale, con una facciata in stile neorinascimentale, edificato nella seconda metà del XIX secolo ed adibito a Palazzo di Giustizia fino alla metà dello scorso secolo, quando gli uffici furono trasferiti al di fuori delle mura in un altro edificio ritenuto più funzionale.

Dopo gli interventi di restauro eseguiti agli inizi degli anni ’70, dal 1975 è la sede del Museo archeologico e d’arte della Maremma. La fondazione del museo si deve al canonico Giovanni Chelli, un intellettuale senese che raccolse reperti archeologici per la città di Grosseto. Oggi, questa raccolta è esposta nella prima sala e comprende reperti provenienti da Volterra, Chiusi e dall'Alto Lazio. Il museo espone inoltre molti resti provenienti da Roselle, datati dal periodo della fondazione della città etrusca fino all’abbandono alto-medievale.

Sulla piazza si erge la Chiesa dei Bigi, distinguibile per una facciata in laterizio con tetto a capanna nella cui parte centrale si eleva un campanile a vela. L'interno, a navata unica, conserva degli altari seicenteschi in stile barocco. La costruzione di questo edificio religioso risale alla fine del XVI secolo, quando vi si stabilirono le monache dell'ordine di "Santa Chiara"che vi rimasero fino alla fine del Settecento. Da allora il complesso divenne marginale rispetto ai vicini edifici di culto e la sua chiusura definitiva fu inevitabile a metà del XX secolo e per il momento non è visitabile.
Oggi ospita  una sezione del polo universitario ed il Museolab, il quale si offre come un importante strumento di conoscenza della storia grossetana attraverso delle ricostruzioni grafiche.
Grosseto
A spasso nella città nel cuore della Maremma
Grosseto è una città garbata quasi ai confini della Regione, centro politico e culturale della Maremma. Posto ideale per esplorare le colline circostanti e i vicini tratti di mare, la città - con la sua tranquillità perfetta per le famiglie - sa offrire sorprese inattese a chi decida di visitarla. ...
Approfondiscikeyboard_backspace