Isola d'Elba, Monte Capanne
natureElementi naturalistici

Panorama sull’Elba dal Monte Capanne

Dalla vetta più alta dell’Elba uno sguardo sull’isola

Marciana

Non solo mare all'Isola d'Elba ma anche sport, natura e montagna. Non perdetevi  assolutamente un'escursione sulla vetta più alta dell'Isola d'Elba, dopo una giornata di pioggia e di vento forte la foschia viene spazzata via così da vedere il panorama di tutta l'isola, del continente e le altre isole dell'arcipelago. La sommità è raggiungibile sia con la cabinovia biposto, che parte da Marciana impiegando 14 minuti, sia attraverso numerosi sentieri per gli appassionati di trekking.

La zona delle pendici della montagna è caratterizzata da una macchia mediterranea e da grandi rocce granitiche. Salendo verso l'alto si trovano querceti, castagneti e carpineti. La fauna è composta essenzialmente da mufloni e cinghiali.

Il percorso che porta alla cima inzia lungo un sentiero sotto i castagni, proseguendo per circa 40 minuti di cammino dal romitorio si incontra un rifugio di pietra dei vecchi pastori e un recinto per il bestiame. L'itinerario mano a mano che si sale diventa sempre più panoramico, la vista che si troverà davanti ai vostri occhi ripagherà la fatica compiuta.

 
 

Marciana
Soggiornare tra mare e monti, nel borgo più antico dell'isola d'Elba
Marciana, sulle pendici del Monte Capanne, è un armonioso borgo collinare della parte occidentale dell’Elba, di cui costituisce uno dei più antichi insediamenti, risalendo la sua fondazione al 35 a.C. ...
Approfondiscikeyboard_backspace