Museo della Contrada dell'Oca, Siena
account_balanceMusei

Museo della Contrada dell'Oca, Siena

Mostra di palii, costumi e arredi sacri

Siena

La sede della contrada si trova nell'antico fondaco del padre di Santa Caterina, trasformato in oratorio nella seconda metà del Quattrocento. All'interno si trova una scultura lignea raffigurante la Santa, opera di Neroccio di Bartolomeo (1474), e un ciclo affrescato di notevole interesse raffigurante Storie di Santa Caterina, eseguito da alcuni tra i più importanti artisti senesi del Cinque-Seicento: il Sodoma, Girolamo del Pacchia, Vincenzo Tamagni, Giacomo Pacchiarotti, Ventura Salimbeni, Sebastiano Folli.

All'interno dei locali di rilevante interesse storico ed architettonico, il museo raccoglie palii, argenti, quadri, disegni ed oggettistica varia relativa alla vita di contrada ed al Palio.


Contatti:
Via Santa Caterina
SIENA (SIENA)
Telefono: 0577 283932
E-mail: museo@contradadelloca.it
http://www.contradadelloca.it

Siena
La città dove ogni pietra è rimasta immutata nei secoli
Siena si vede sin da lontano risplendere perfetta nel suo equilibrio medievale. I tre colli su cui siede si stagliano in un panorama campestre idilliaco, nel quale i confini dell’antico centro sfumano come un tempo in una campagna che a tratti sembra ancora quella ritratta nell’Allegoria del Buon Governo dipinta da Ambrogio Lorenzetti nelle stanze del Palazzo Pubblico. ...
Approfondiscikeyboard_backspace